Vanessa Incontrada a Barcellona lavora alla bancarella del padre, artigiano che lavora la pelle

In vacanza dai genitori dà una mano ai suoi senza problemi
La conduttrice e attrice spagnola è felice di essere d’aiuto

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è Vanessa-Incontrada-630x417.jpg

Vanessa Incontrada, a Barcellona in vacanza con i suoi famigliari, il compagno Rossano Laurini, il figlio Isal, nato nel 2008, e il suo adorato barboncino, lavora alla bancarella del padre, artigiano che lavora la pelle. Dà una mano ai suoi genitori, senza alcun problema.

L’attrice e conduttrice spagnola si dà da fare e ne è davvero contenta. Un po’ di anni fa, intervistata da Famiglia Cristiana, aveva svelato: “Mio papà è un artigiano, lavora la pelle. Quando va nei mercati e io mi trovo in Spagna vado volentieri a dargli una mano”.

La bella e solare 41enne aveva aggiunto: “Mi divertono molto le reazioni stupite degli italiani quando mi riconoscono. Li capisco, perché sui giornali sono abituati a vedere la gente di spettacolo sulle barche o sui macchinoni di lusso, come se vivessimo in un’ altra realtà. Ma non siamo tutti così: ho tanti amici che preferiscono spendere i loro soldi in altri modi”.

E’ una donna semplice e alla mano che, quando torna dalla sua famiglia, si spende per non fa mai mancare il suo sostegno. Così lavora nella bancarella del padre e gioiosamente vende a chi si ferma per comprare qualche oggetto, attirato dalla merce del papà, che con le sue mani crea splendide borse e molto altro.

Gossip.it

Tag:, , , ,