Temptation Island: Manuela aggredisce il fidanzato Stefano al falò, finisce a schiaffi e urla

Temptation Island finisce a schiaffi per Manuela e Stefano. La 31enne brindisina aggredisce il fidanzato 30enne al falò di confronto finale. Filippo Bisciglia è costretto a intervenire, il conduttore si alza e la blocca, cerca di riportare la calma. I due pugliesi sono ormai ai ferri corti, l’amore è evaporato e alla fine si dicono addio. La mora corre dal single Luciano Punzo, il ‘principe’ napoletano incontrato in Sardegna, lui dalla tentatrice Federica.

La coppia scoppia. Manuela, tradita in passato da Stefano, era andata al reality per darsi ancora una possibilità con l’ex giocatore di basket di cui non si fidava più, ma vedendo il comportamento di lui al villaggio, ha ceduto al corteggiamento di Luciano fino a baciarlo appassionatamente e a credere alla sua nuova ‘favola’. Il fidanzato, vedendola più volte nei filmati intima col ragazzo 27enne, ha a sua volta capitolato con Federica, nonostante i numerosi scatti d’ira di chi ha l’orgoglio ferito.

Il falò di confronto inizia subito con parole durissime. “Parlo io, lei ha parlato anche troppo”, esordisce Stefano. Accusa Manuela di averlo offeso, infangato e deriso sin dal primo giorno a Temptation“Hai trovato uno che come te vive sulle nuvole  – le sottolinea riferendosi al single –  Non pensare che sono stato con le mani in mano”.

“Non ho trovato un tacchino, ma un uomo”, replica la fidanzata. Poi sul bacio al tentatore precisa: “Io non mi pento di quello che ho fatto. Mi hai sempre tradita e io ti ho perdonato, perché il perdono non si nega a nessuno. Per dimenticare ci vuole un uomo accanto, non uno come te”.

Lo scontro è feroce. Manuela si sfoga: “Mi hai dato della rifatta!”. Stefano risponde: “E’ vero, hai il naso rifatto”. La Carriero esplode, si alza e non ci vede più dalla rabbia, prende a schiaffi Sirena. “Ecco chi è lei…”, esclama al limite della pazienza il pugliese. Bisciglia è costretto a intervenire per fermarla e dividerli. Chiede a Manuela di smetterla, di rimando lei urla contro Stefano: “Sei un maiale, un porco!”.

Incredibilmente il falò, dopo questo scoppio d’ira, prende una piega inaspettata. I due cominciano a parlarsi sul serio e ad analizzare le loro mancanze. Manuela si commuove e ammette le sue insicurezze. Stefano piange: “Tu non mi hai perdonato, il problema dell’ultimo anno e mezzo è stato questo”. “Ti ho perdonato, il perdono non si nega a nessuno, ma non riesco a dimenticare, ho tutto nella mia testa”, gli fa sapere lei.

E ancora: “Quindi adesso il mostro sono io. Ti ho perdonato, non riesco a dimenticare e mi domando ogni santo giorno perché. Tu non capisci il dolore che mi hai provocato, non riesco a dimenticare le cose, non ce la faccio, non me ne dimentico. Stai sempre a dirmi tutte queste cose che mi fanno stare tanto male”.

Lo scambio di parole fa pensare che una possibilità ci sia ancora, ma Manuela ha la forza di scrivere la parola fine. “Sono arrivata alla conclusione che non possiamo stare insieme, tu vuoi delle cose e io altre. Io ti vorrò bene per sempre, ti auguro tanta felicità, ma non staremo più insieme. Penso sia quello che vuoi pure tu”, dice a Stefano.  Finisce in un abbraccio.

Subito dopo i due vanno rispettivamente da Luciano e da Federica. A un mese di distanza, poi, raccontano i risvolti della loro storia a Bisciglia. Manuela ora è felicemente legata a Punzo, che arriva ad abbracciarla e racconta quanto lei lo renda felice. Stefano sta continuando a frequentare Federica: la siciliana è innamorata di lui.

gossip.it

Tag:falo finale, litigio, Manuela e stefano, mediaset, schiaffi, temptation island, tv

Exit mobile version