Una mamma all’improvviso, trama e cast del film con Giulia Bevilacqua

Una mamma all’improvviso (2023), commedia diretta da Claudio Norza, racconta la storia di un insolito rapporto madre e figlia, interpretate rispettivamente da Giulia Bevilacqua e Alice Maselli. Di seguito la trama, il cast completo e alcune curiosità sul film.

LA TRAMA DI UNA MAMMA ALL’IMPROVVISO

Una mamma all’improvviso racconta le vicende di Claudia (Giulia Bevilacqua), una giovane madre poco più che trentenne che si risveglia da un lungo coma durato ben 17 anni: superato lo shock iniziale, Claudia cerca di riprendere la sua vita come se nulla si fosse mai interrotto, comportandosi ancora come un’adolescente. Ben presto, però, i suoi atteggiamenti cominciano a turbare sua figlia Michela (Alice Maselli). È quest’ultima, infatti, la vera protagonista della storia: abituata a vivere senza sua madre fin dalla nascita, per via del coma, Michela ha imparato ad affrontare la sua adolescenza a pieno ritmo, dimostrando una maturità mentale superiore a quella degli altri coetanei. I nonni e il gruppo di amici di Claudia, hanno accolto e trattato Michela come una figlia, prendendosi cura di lei nel corso di quei 17 anni. Ora, però, sta a Claudia e Michela capire come poter recuperare il rapporto madre e figlia.

IL CAST COMPLETO

Oltre alle già citate Giulia Bevilacqua e Alice Maselli, ovvero rispettivamente Claudia e Michela, il film include un ricco cast di attori ed attrici molto noti per gli appassionati di fiction italiane: tra loro, anche Simone Corrente nei panni di Giuliano, che torna a recitare con Bevilacqua dopo Distretto di Polizia. Inoltre, per la commedia Una mamma all’improvviso, Raniero Monaco Di Lapio è Stefano, Margareth Madè è Vittoria, Enzo Decaro è Nino e Dino Abbrescia è Benperi. Ancora, il ruolo di Fiorenza è affidato a Elena Cucci, quello di Anna a Cecilia Dazzi e infine quello di Virginia a Crisula Stafida.

Torna in alto