Ancora su Temptation Island Vip, Alessandra e Andrea si dicono addio. Ma lei si rimangia tutto

Zenga Junior non ha gradito l’atteggiamento della fidanzata e ha preferito chiudere la loro relazione

Anche il terzo falò di confronto dell’ultima puntata di Temptation Island Vip è finito con un addio perché Andrea Zenga e Alessandra Sgolastra hanno preso strade diverse.E su questa storia qualcosa da dire c’è. Eccome. Partiamo dall’inizio. I primi giorni Alessandra si piangeva addosso perché Andrea se ne stava bello spensierato nel villaggio con le single che gli bazzicavano attorno. Poi, un giorno con l’altro, anche lei ha iniziato a guardarsi attorno e ha incontrato lo sguardo felino di Andrea Cerioli. La loro complicità è cresciuta a tal punto da cercare posti in cui le telecamere non riuscissero a riprenderli.

Tutto il pubblico ha visto il cambiamento di Alessandra Sgolastra e quindi ci si aspettava che al confronto finale sarebbe arrivata agguerritissima. E invece? Si è rimangiata tutto. Alessandra, infatti, trovandosi di fronte il suo fidanzato ha accusato il single Andrea di averci provato con lei, ma lei – a suo dire – non avrebbe mai risposto alle avance. Peccato che a noi pare aver visto altro. E anche Zenga Junior la pensa come noi.

Il suo “non ho mai fatto passi verso Andrea Cerioli” o il suo “ti ho sempre amato, ho solo parlato di te nel villaggio, ho fatto tante cose per te in un anno e mezzo” non hanno convinto Andrea Zenga che ha piantato sul tronco Alessandra che ha iniziato a disperarsi e a urlare: “Ti prego, ti giuro. Da parte mia non c’è mai stato niente”.

Ma Zenga Junior lo ha visto questo flirt e non si lascia infinocchiare. “Io non mi fido più di te. Io ti amavo, non so se ti amo ancora. Perché quella che è stata qui dentro non è la ragazza che mi ha rispettato”, dice al falò di confronto di Temptation Island Vip. Andrea Zenga non trova coerenza nelle parole della fidanzata e nei suoi comportamenti. Perché un minuto prima di incontrarlo era bella spensierata con Cerioli e ora gliene dice dietro peste e corna?

Alessandra, in questo faloò piuttosto confuso, tenta più volte di giustificarsi dando la colpa a Cerioli: “Ho sbagliato a non allontanarlo. Ho visto un amico, mi ha fatto passare i giorni più tranquilli, ma non c’è niente. Io Andrea non ti riconosco. Hai gli occhi cattivi”. Ora quello sbagliato è lui?

Insomma, Alessandra ha fatto per 21 giorni A e ora vede il suo fidanzato e dice B e pretende C. Peccato però che Zenga abbia visto tutta questa incoerenza. E per finire in bellezza, Alessandra gli fa pure gli auguri di buon compleanno, ma lui la gela: “Sì, peccato che sia stato ieri”. Una fidanzata molto premurosa e attenta, verrebbe da commentare. E così anche loro si dicono addio.

Temptation Island Vip, quindi, finisce e la grande Simona Ventura regala la sua ultima perla. Perla che deve essere d’insegnamento per tutti: “E’ solo ascoltando il vostro cuore che troverte la strada giusta. Non ci sono amori sbagliati, ma amori giusti nei momenti sbagliati”.

Alla fine è bello credere che sia così.

Serena Pizzi, il Giornale

Tag:, , , , , , ,