Monica Leofreddi spiega la sua assenza dalla tv: “Non dipende da me”

Ci sono cose che non dipendono da noi e non possiamo controllare. Una lezione che anche la conduttrice Monica Leofreddi ha dovuto imparare. Da tempo infatti non si vede in tv, se non per qualche ospitata. Moltissimi fan hanno notato questo particolare e le hanno chiesto spiegazioni.

“Mi mancate. In molti con affetto mi scrivete ‘manchi dalla tv’ oppure ‘quando torni con un tuo programma?’ Io rispondo sempre NON DIPENDE DA ME”, scrive Monica Leofreddi su un suo post Instagram. La conduttrice spiega di aver iniziato a lavorare quando era ancora adolescente, all’età di 16 anni. “Il lavoro è necessità e dignità in più io ho fatto televisione e sono stata fortunata perché per me è stata una scuola di vita – ha continuato-. Mi piacerebbe tornare ad avere un mio programma ed è per questo che vi dico mi mancate. Vi ringrazio tutti insieme per l’affetto che mi dimostrate da sempre”.

Purtroppo Monica Leofreddi non è l’unico personaggio della tv di successo a essere stato messo da parte negli ultimi tempi. Il suo messaggio social, infatti, ha trovato la solidarietà di molte colleghe, tra cui Georgia Luzi. “Sempre di più nel corso degli anni, è passata l’idea che l’improvvisazione e l’assenza di capacità siano elementi sufficienti per avere un ‘posto al sole’; basta sorridere e leggere un gobbo. Zero empatia, zero ‘pancia’, zero umiltà, zero passione. Come direbbe qualcuno…solo business – commenta la conduttrice, che poi aggiunge-. Cara Monica resisti(resistiamo), e sappi che anche a me manca la tua professionalità, il tuo essere accogliente e rassicurante, il tuo approccio non invasivo, la tua capacità di sapere raccontare in modo semplice anche le cose più difficili. Creiamo un movimento e fondiamo una nostra tv”. Una proposta allettante: Monica Leofreddi l’accetterà?

Marina Lanzone, Ilgiornale.it

Tag:, , , ,