Oggi debutterà, in seconda serata su Rai1, “Superquark musica”

La musica attraverso gli strumenti e le loro potenzialità in un nuovo programma di Piero Angela dal titolo “Superquark musica”, in onda da mercoledì 4 luglio alle 23.50 per cinque settimane.
Ogni puntata raggrupperà una famiglia di strumenti: pianoforte e dintorni; archi ; ottoni; ance e strumenti a corda. Per l’occasione Piero Angela sarà nel suo studio con due storici della musica: il Maestro Giovanni Bietti per la musica classica e il giornalista Adriano Mazzoletti, grande esperto e storico del jazz. Con loro spiegherà come sono fatti, come funzionano e che storia hanno questi strumenti. Le puntate saranno anche l’occasione per mostrare al pubblico i più emozionanti incontri realizzati da Piero Angela nel corso di SuperQuark con i grandi solisti italiani di musica classica e jazz. Sarà un’antologia di ritratti, collocata all’interno di un contenitore nuovo, arricchito anche da filmati di grandi interpreti, tratti da films e da registrazioni dal vivo. Tra i nomi il violinista Uto Ughi (con il suo Stradivari), il violoncellista Mario Brunello, l’arpista Elena Zaniboni, il clavicembalista Enrico Baiano, il chitarrista classico Emanuele Segre, il contrabbassista Franco Petracchi, oltre ai musicisti delle varie sezioni dell’orchestra sinfonica di Santa Cecilia a Roma.
Per il jazz ci saranno grandi solisti come Paolo Fresu, Franco Cerri, Francesco Cafiso, Andrea Dulbecco, Alberto Marsico. Interverrà anche Renzo Arbore, con un curioso mandolinista. Molti saranno accompagnati al pianoforte proprio da Piero Angela.

Tag:, , , , , , , , , , ,