Musica, il 5 giugno esce “Ogni bene” il nuovo singolo di Valentina Parisse

Finita la quarantena, molte persone si sono ritrovate e molte hanno deciso di separarsi. Ecco, Valentina Parisse racconta, anche con ironia, cosa può accadere quando si decide di prendere strade diverse: “Ogni bene” (Polydor/Universal Music Italia) il titolo del nuovo singolo della Parisse, brano in rotazione radiofonica e disponibile sulle piattaforme streaming dal 5 giugno. “Ogni bene” sorprende per il featuring con Space One, rapper che dà al progetto di Valentina un sound insolito, nuovo, fresco; il giusto mix di vena autoriale della raffinata cantante viene così impreziosito con arrangiamenti interessanti e moderni. Riflessivo, ironico, amaro: “Ogni bene” è l’antidoto perfetto per chiunque voglia rompere i legami con qualcuno del proprio passato. È il racconto delle sensazioni contradditorie degli uomini, in balìa dell’imprevedibilità degli eventi. Un team d’eccezione per un progetto ambizioso è la garanzia della qualità della nuova proposta artistica della Parisse. Infatti “Ogni bene” – missato da Chris Lord-Alge (vincitore di 5 Grammy) e masterizzato da Antonio Baglio (vincitore di 2 Grammy e 12 Latin Grammy) – è stato scritto da Valentina insieme agli autori Alfredo Rapetti Mogol “Cheope” e Davide Napoleone, prodotto da Francesco “Katoo” Catitti, il music guru che sa conquistare le vette delle classifiche. Conosciamo meglio Valentina Parisse. Inizia la sua carriera  con il  disco “Vagabond” (2011, Lab/Sony Italia), dal sound raffinato, realizzato tra Italia, Inghilterra e Canada – a cui hanno collaborato il produttore Steve Galante, il musicista Phil Palmer e Mazen Murad . L’album, seguito da un fortunato tour sold out in prestigiose location come Blue Note di Milano e l’Auditorium Parco della Musica, ha introdotto Valentina alla scena musicale italiana. Il suo primo singolo in italiano, “Sarà bellissimo” (2014, Lab), prodotto da Phil Palmer, registrato e missato a Londra da Tim Weidner nei Sarm Recording Studios di Trevor Horn, ha conquistato il consenso di pubblico e critica. Nel 2018 si apre un nuovo percorso con Universal Music Italia, con cui la giovane artista pubblica “Tutto cambia”, la canzone prodotta da Francesco Catitti e masterizzato a Miami da Antonio Baglio, diventata la colonna sonora del film di Volfango De Biasi “L’agenzia dei bugiardi” (Medusa Film). Il singolo vanta la collaborazione degli autori Tyrone Wells e l’ex membro dei One Republic Tim Myers. In occasione del Concerto del Primo Maggio 2019 in Piazza San Giovanni a Roma, la cantante ha presentato il brano “Dannata Lotta” (Polydor/Universal Music Italia), scritto insieme a Cheope (Alfredo Rapetti Mogol) e Davide Napoleone, prodotto da Francesco Catitti aka “Katoo”, masterizzato da Antonio Baglio e missato da Chris Lord-Alge. Valentina Parisse è anche autrice di brani portati al successo da artisti italiani del calibro di Renato Zero (insieme a Phil Palmer, Valentina ha composto la musica del singolo “Rivoluzione”, inserito nell’album “Alt” del 2016) e Michele Zarrillo (collaborando alla scrittura de “Nell’estasi o nel fango” presentato a Sanremo 2020 e di “Vivere e rinascere” – 2017). Nel maggio 2019 Valentina ha avuto il privilegio di esibirsi davanti al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella e alla leggenda della musica Bruce Springsteen: l’artista ha cantato l’Inno di Mameli, da lei riarrangiato e prodotto insieme a Fabio Garzia, in apertura delle competizioni del Concorso Ippico Internazionale Ufficiale di Roma, tenutesi a Piazza di Siena. A dicembre 2019 ha partecipato, per la seconda volta consecutiva, in qualità di giudice al programma “All Together Now”, lo show musicale con Michelle Hunziker e J-Ax, in onda su Canale 5.

Tag:, , , , ,