Zaillian per serie Ripley in Italia, ciak a settembre

Primo ciak a settembre 2020 ma è già in moto la pre-produzione di ‘Ripley’, la serie tv in otto puntate che Steven Zaillian girerà quasi interamente nel nostro paese con cast in maggioranza italiano, tratta dal primo libro di Patricia Highsmith. Aspettando le nomitation per gli Oscar (13 gennaio, dove è tra i favoriti per ‘The Irishman’ di Martin Scorsese) il regista e sceneggiatore californiano riceve a Capri, Hollywood il premio per il migliore script dell’anno. ”Passerò molto tempo da voi e sono felicissimo. Ho già fatto molti sopralluoghi, Capri, Ischia, Costiera amalfitana: cerchiamo villaggi di pescatori che ci possano riportare agli anni 60 e girando in auto da Salerno a Sorrento ho scoperto Atrani e Cetara che mi hanno colpito molto.Nel libro vi sono ambientazioni a Roma, Venezia, Napoli, Positano, vedrò anche Palermo. Non vedo l’ora di cominciare a girare, amo l’Italia” ha detto Zaillian. 

ANSA

Tag:,