Jennifer Lawrence, a fuoco la fattoria di famiglia

Camp Hi-Ho, campeggio per bambini connesso all’immensa proprietà della famiglia Lawrence, è andato a fuoco. Nessun ferito, né tra il personale né tra gli animali presenti. Resta, però, «il dolore immenso che le parole non possono descrivere», fa sapere l’attrice

Quali siano state le cause dell’incidente, ad oggi, non è noto. Ma la fattoria di Jennifer Lawrence ha preso fuoco, e niente è rimasto in piedi. «Siamo profondamente grati che nessuna persona o animale sia rimasto ferito, ma stiamo ancora piangendo la perdita di anni di duro lavoro e dei ricordi racchiusi tra queste mura», ha confermato la famiglia dell’attrice in un lungo post su Facebook, spiegando come «le parole non possono descrivere il dolore che proviamo».

La famiglia di Jennifer Lawrence ha poi ringraziato, via social, i vigili del fuoco e i membri della piccola comunità di Simpsonville, nella Carolina del Sud.

«Ci hanno contattati per sostenerci durante questo periodo. Il vostro amore e la vostra gentilezza significano tutto, per noi», hanno aggiunto, dicendosi pronti a ricostruire la struttura per l’estate prossima.

Camp Hi-Ho non è solo una grande fattoria di proprietà della famiglia Lawrence, ma un campeggio estivo per bambini nel quale la stessa attrice, in attesa della fama, ha prestato servizio come assistente infermiera. A dirigerlo, oggi, è Blaine Lawrence, fratello del premio Oscar.

VanityFair

Tag:facebook, fattoria, incendio, jennifer lawrence, Simpsonville

Exit mobile version