Black Mirror, ecco il trailer dell’episodio Black Museum

Nell’anticipazione del nuovo episodio un museo fatto per sollecitare i ricordi e la paura, temi ricorrenti in questa quarta stagione

Nei giorni scorsi abbiamo visto le anticipazioni di due degli episodi dell’attesa quarta stagione di Black Mirror: prima la distopia genitoriale di Arkangel, diretto da Jodie Foster, e poi la vicenda legata al recupero dei ricordi di Crocodile. Ora è la volta di un altro episodi del ciclo inedito in arrivo a breve su Netflix: si tratta di Black Museum, diretto da Colm McCarthy, già regista di molte serie britanniche come Peaky Blinders e Sherlock. Il trailer si può vedere qui sopra. L’attore Douglas Hodge interpreta Rolo Haynes, il curatore del museo che racchiude moltissimi “autentici cimeli criminali“. “Se esistono oggetti del male, probabilmente sono qui“, continua a spiegare a un’ignara visitatrice mentre visita la collezione pensata per “gente tosta“. Le immagini scorrono fra le inquadrature degli artefatti e i flashback alle sanguinose storie che li hanno portati a essere preservati in questo particolarissimo museo. Ancora una volta la trama della serie di Charlie Brooker sembra avere a che fare con la memoria e la sua manipolazione, ma soprattutto con la paura: “Ci si può autoinfliggere qualsiasi tipo di dolore“, si sente ancora nel trailer, “ma non il terrore“. Che questo sia uno degli obiettivi di questa nuova stagione di Black Mirror? Lo scopriremo con l’arrivo degli episodi su Netflix e, ancora prima, con gli altri trailer che saranno presumibilmente diffusi nei prossimi giorni.

Paolo Arnelli, Wired

Tag:, , , , , , , , , , , , ,