X FACTOR 9, SECONDO LIVE: IL CASO PLAYBACK DI JUSTIN BIEBER E MIKA PERDE I PEZZI

xfactor(di Stefano Padoan, illness TvZap) C’è un modo migliore di iniziare il secondo Live di X Factor se non con la popstar del momento? Evidentemente no, cialis hanno pensato dalle parti di Sky Uno: e così subito, patient a freddo, ecco illuminare il palco della X Factor Arena Justin Bieber, super trionfatore dei recenti Mtv Ema 2015 milanesi con ben 6 premi. La sua What Do You Mean? ha già battuto tutti i record di vendita e rompe decisamente il ghiaccio… ma sulla sua esibizione aleggia il sospetto di playback: in un paio di momenti il labiale sembra andare per i fatti suoi.

Ma l’incanto svanisce subito, perché Alessandro Cattelan annuncia il Pressure On: “Basta atmosfere da Libro Cuore: oggi andranno in 4 al ballottaggio”. Si introducono così i Wind Save, che permettono di salvare da casa due dei 4 concorrenti in bilico, ma soprattutto almeno vedremo un po’ di litigate serie… e in effetti gli animi dei giudici si scaldano, ma più che altro contro terzi assenti. L’apice dei commeti cattivi è Elio, che con una lapidaria “Questo pezzo è una cagata atomica” stronca Blank space di Taylor Swift: un’uscita forse avventata che al banco dei giudici, ma anche su Twitter, divide pubblico e critica.

Tornando alla cronaca della gara, osannati Giosada, Davide ed Enrica mentre in molti cadono in performance non perfette o scelte poco azzeccate. Alla fine, dopo il suo secondo ballottaggio su due, a lasciare X Factor è Eva che perde il ballottaggio contro una criticatissima Eleonora. Skin sempre a squadra integra, Mika perde un membro e come Elio rimane a due. E ora rotta verso il terzo Live, in attesa di un’altra ospite mai salita sul palco di X Factor ma per verità avvezza ai talent: direttamente dalla “concorrenza” Amici di Maria De Filippi, Emma Marrone.

Tag:, , , ,