Gambero Rosso Channel, si racconterà la filiera del pecorino sardo

Il ‘Grande fratello’ arriva negli ovili e nelle aziende dei soci della cooperativa casearia Unione pastori di Nurri (Sud Sardegna). Su ‘Gambero Rosso Channel’ andrà in onda la filiera del prodotto che si consuma nelle tavole. La novità è tra i progetti del piano di sostegno ai 560 soci della coop che sarà presentato questa sera a Nurri, nello stabilimento che trasforma il latte ovino dei pastori del territorio in formaggio pecorino. Ogni anno per il caseificio passano dai 12 ai 12 a 15 milioni di litri di latte e il fatturato della cooperativa è di circa 15 milioni, secondo dati forniti oggi a Cagliari dal presidente Salvatore Pala.
Nel 2019 ai pastori un litro di latte è stato pagato 87 centesimi. Il 70% del formaggio prodotto nello stabilimento di Nurri viene esportato negli Stati Uniti. – Tra gli interventi a favore dei soci, c’è la creazione di un Distretto e da oggi, una volta alla settimana, sarà attivo un servizio di assistenza tecnica e consulenza per i 560 iscritti.
Un ulteriore servizio sarà quello dedicato alla nascita di nuove imprese, che si ipotizza possa interessare i familiari più giovani che vogliono avviare ulteriori attività nell’azienda. La zootecnia resta il business primario, ma potranno essere affiancati ulteriori servizi: le nuove generazioni potranno essere supportate nell’aprire un agriturismo.

Tag:, , , ,