Asia Argento in tv solo per soldi: “L’ho fatto per mantenere i miei figli”

Asia Argento torna a far parlare di sé raccontando perchè è andata in tv a raccontare la sua vita privata: “l’ho fatto per mantenere i miei figli”

Asia Argento e la tv. Non è una novità che la figlia di Dario Argento sia stata sempre restia a presenziare a programmi e salotti televisivi. Eppure nell’ultimo anno la sua presenza è stata un pò ovunque: da “Non è l’Arena” di Massimo Giletti a “Domenica In” di Mara Venier fino all’uno contro tutti a “Live non è la D’Urso” su Canale 5. Una scelta in parte obbligata quella della regista ed attrice che, intervistata da Rolling Stones, non ha avuto paura di ammettere che l’ha fatto semplicemente per soldi. “Mi hanno pagato tanto. Come potevo sopravvivere, come mamma single di due figli, che mantengo da sola, avendo perso il lavoro, e senza prospettive, sola al mondo?” ha dichiarato Asia, che in questi ultimi dodici mesi è stata spesso al centro del gossip le il caso Weinstein, le accuse di molestie da parte di Jimmy Bennet fino al suicidio del compagno Anthony Bourdain.

Asia Argento: “Sono stata attaccata da persone cattive”
I riflettori non sono mai stati importanti per Asia Argento, anzi ha sempre cercato di evitarli considerando anche il cognome importante che si porta. “Sono cose che io, assolutamente, non cerco” ha dichiarato l’attrice al magazine online Rolling Stones precisando ancora una volta di non essere un amante del gossip e dei pettegolezzi. “Sono lontana dai pettegolezzi e dalla mondanità. E’ andata così, l’universo voleva che andasse così” ha però detto l’Argento che negli ultimi mesi ha visto la sua vita messa in piazza nei vari salotti televisivi. Del resto il 2018 è stato un anno difficile per l’attrice e regista: dal movimento #MeToo fino alla bomba Weinstein che ha fatto venire alla luce una realtà tenuta a lungo nascosta. Naturalmente parliamo di quella degli abusi sessuali nel mondo del cinema. Poi è arrivato X Factor e l’esclusione di Asia dal programma quando sono spuntate le accuse di molestia da parte di Jimmy Bennett. Un periodo difficilissimo che ha visto Asia mangiata dalla stampa: “Sono stata attaccata da animali feroci, da predatori, persone cattive, spiriti bassi. Penso agli scarafaggi e ai serpenti perché strisciano, stanno in terra, ma sono molto furbi. Per questo mi sono tatuata un serpente, per farmelo amico”.

Asia Argento: “Sono diventata un fatto di cronaca”
L’attrice e regista è consapevole che la stampa si è solo interessata a lei come fatto di cronaca. “Sono diventata un fatto di cronaca per quello che faccio, le persone che vedo, che mi circondano, che vedono i miei messaggi. Tutto ciò è stato completamente alienante e sfido qualsiasi essere umano” ha detto Asia Argento che parlando del padre Asia Argento ha raccontato di essersi sempre mantenuta da sola. “La gente pensa solo al fatto che sono figlia di Dario Argento, ma mio padre è un regista e ha fatto film di genere. Io sono cresciuta nella stessa stanza da letto con le mie due sorelle, mio padre non mi ha mai aiutata. Sono andata a vivere da sola, a diciotto anni, e mi sono sempre mantenuta autonomamente. Non è facile. Quindi, se l’unico introito che potevo avere era andare in tv a raccontare i cazz* miei, non ho nessun orgoglio in questo. Per mantenere la mia famiglia ho fatto di tutto, in questi anni”. Per questo motivo l’Argento ha accettato di andare in televisione a raccontare la sua vita e il suo dolore, semplicemente per il cachet e per mantenere i figli: “l’importante è mantenere i miei figli. Quindi ho partecipato a queste trasmissioni per questo motivo, non te lo nego. Altrimenti non ci sarei mai andata in vita mia”.

Emanuele Ambrosio, ilsussidiario.net

Tag:, , , , , ,