Cesare Bocci spiega l’importanza della speranza: “Io e la mia Daniela abbiamo deciso di dare il messaggio di non arrendersi a quello che la vita ti può riservare”

“La mia vita privata è privata”. Sbarca a Ballando con le stelle il dramma familiare di Cesare Bocci, attore diventato famosissimo grazie al Commissario Montalbano. Bocci aveva già raccontato la malattia della moglie in un libro, ma la confessione in diretta davanti a Milly Carlucci e alla giuria del talent vip di Raiuno è ancora più emozionante: “Io e la mia Daniela abbiamo deciso di dare il messaggio di non arrendersi a quello che la vita ti può riservare, di rialzarsi, continuare a lottare come ha fatto Daniela in questi anni”. “Nella malattia – dice – tanti pensano di essere soli, e sapere che ciò può accadere anche a un personaggio pubblico ti fa sentire meno solo”.

Liberoquotidiano.it

Tag:, , , , , , , , , ,