Il primo messaggio di Re Carlo dopo l’annuncio di Kate Middleton: “Prendetevi cura gli uni degli altri”

Re Carlo non ha potuto essere presente fisicamente alla funzione del Royal Maundy nella cattedrale di Worcester, ma ha partecipato attraverso un videomessaggio trasmesso durante la cerimonia.

Nel suo primo discorso dopo l’annuncio di Kate Middleton riguardante il suo tumore, il sovrano ha inviato un messaggio di sostegno, invitando tutti a “prendersi cura l’uno degli altri“. Ha aggiunto: “Abbiamo bisogno e traiamo grande beneficio da coloro che ci tendono la mano con amicizia, soprattutto in un momento di bisogno”. Anche lui stesso sta seguendo terapie per un cancro alla prostata.

Durante la cerimonia a Worcester, la regina Camilla era presente in chiesa, vestita di bianco, ed è arrivata a bordo di una Bentley scortata dalla polizia a cavallo. A febbraio, re Carlo aveva annunciato di essere malato di cancro alla prostata e di aver iniziato la chemioterapia, prendendosi temporaneamente una pausa dalle sue apparizioni pubbliche, sostituito dalla regina Camilla.

Il messaggio per il Royal Maundy è stato registrato a Buckingham Palace e trasmesso durante la cerimonia a Worcester. Anche se non ha potuto partecipare al Royal Maundy, Re Carlo è previsto che partecipi alla messa di Pasqua accanto alla regina Camilla presso la St George’s Chapel. Tuttavia, quest’anno i festeggiamenti pasquali della famiglia reale saranno più modesti, con il sovrano e Kate Middleton impegnati nella lotta contro il cancro. La Principessa di Galles non sarà presente alla funzione, e saranno assenti anche il principe William e i loro figli, George, Charlotte e Louis. Non è chiaro quali altri membri della famiglia reale parteciperanno accanto a Re Carlo.

Torna in alto