Barra delle Notizie

Ma cos’è successo a Matteo Berrettini che ha subito un’operazione alla mano

Questa proprio non ci voleva

Settimane fiacche per gli amanti dello sport. A un mese dalla fine delle Olimpiadi invernali, l’esclusione dell’Italia dai Mondiali del Qatar ha messo un po’ tutti, tifosi e simpatizzanti, di cattivo umore. A peggiorare le cose l’inaspettato ritiro di Matteo Berrettini dal torneo di Miami a causa di un infortunio alla mano destra. Uno sfortunato fuori programma che ha obbligato il numero 6 della classifica ATP a fermarsi e a sottoporsi a un delicato intervento chirurgico. Ad annunciarlo è stato lo stesso atleta che sui social ha tranquillizzato i suoi fan da un letto di ospedale con tanto di fasciature e tutore al braccio.

Berrettini, ma cosa ci combini? Non è ancora chiaro cosa sia successo allo sportivo, che fino a pochi giorni fa era pronto a prendere parte al torneo, forse un infortunio durante gli allenamenti. Quello che è certo è che il tennista era pronto a scendere in campo, come dimostra uno scatto di settimana scorsa che lo ritrae al fianco di Usain Bolt a Miami durante una partita di basket. Poi il silenzio, prima dell’annuncio del ritiro e dell’intervento chirurgico. “Dopo il ritiro dal torneo di Miami, a causa di un infortunio alla mano destra, io e il mio team abbiamo parlato con medici e specialisti – ha spiegato sui social Matteo –. Avendo effettuato tutti i controlli e gli accertamenti del caso, ci hanno consigliato di procedere con una piccola operazione per garantire un rapido e completo recupero”.

L’intervento è avvenuto ieri, a seguito del quale il tennista ci ha tenuto a rivolgersi ai propri fan per tranquillizzarli in merito alle condizioni di salute: “Oggi mi sono sottoposto all’operazione ed è andata molto bene. I medici e il mio team stanno già discutendo del programma per tornare in campo e, appena avremo un quadro più chiaro, vi fornirò maggiori aggiornamenti. Come sempre grazie mille per il vostro supporto”. Insomma niente panico, presto lo rivedremo giocare e si spera vincere nei campi dei maggiori tornei internazionali e già non vediamo l’ora. Forza Berretto!

elle.com

Tag:, ,