Come una volta, il dating show in cui le coppie vivono nel 1821

Un amore da favola sbarca su Discovery+: tutto sul nuovo reality ambientato nel XIX secolo

Tra le novità del 2022 c’è il programma Come Una Volta – Un Amore da Favola, il dating show on demand dal 6 gennaio su Discovery+ (canale che ha trasmesso anche la prima edizione di Drag race Italia) nel quale un gruppo di sei ragazzi e sei ragazze tra i 20 i 30 anni, tutti rigorosamente single, viene catapultato nel 1821 ritrovandosi a rivivere nelle atmosfere dell’epoca e calandosi nei panni di principi e principesse. Tutti, ovviamente, alla ricerca del loro amore da favola.

Un reality in cui i partecipanti cercano l’anima gemella mettendo da parte i comfort della vita moderna (niente smartphone, wi-fi, piattaforme streaming, tv smart o auto, ma solo carrozze trainate da cavalli) per tornare al vecchio corteggiamento di un tempo, quando mail e sms non esistevano, e il proprio amato si corteggiava solo con lettere scritte a mano. 

Oltre a cercare l’anima gemella indossando gli abiti dell’epoca (come corsetti, giacche a doppiopetto e gonne a palloncino), i concorrenti dovranno anche prendere parte a varie attività tra le quali spiccano le lezioni di equitazione, quelle di educazione sentimentale e di bon ton, in modo da trasformarsi in «damigelle a modo» e «perfetti gentiluomini».

Il programma è ambientato al Castello Reale di Govone, una residenza sabauda Patrimonio dell’Unesco. Come Una Volta – Un Amore da Favola sembra essere una sorta di via di mezzo tra Uomini & Donne di Maria De Filippi, Il Collegio e Bridgerton, ma senza corteggiatori che scendono dalla scala con in mano una rosa rossa, studenti scalmanati desiderosi di ribellarsi alle rigide regole della scuola o duchi di Hastings in grado di far girare la testa con un semplice sguardo.

Cosmopolitan.it


Torna in alto