L’ex tronista Costantino Vitagliano condivide la sua lotta contro una malattia rara

Costantino Vitagliano ha recentemente trascorso un periodo in ospedale, condividendo con i suoi seguaci un video che ha suscitato preoccupazione. L’ex tronista di “Uomini e Donne” si è mostrato in un letto d’ospedale con una flebo, spiegando la situazione attuale. Questo ha naturalmente generato un’ondata di apprensione tra i suoi fan.

In un momento delicato della sua vita, Vitagliano ha aperto uno spiraglio sulla sua situazione, rivelando che sta affrontando una patologia ancora non del tutto chiara. Attraverso il video sui social media, ha comunicato di essere sottoposto a diversi accertamenti medici al fine di ottenere una diagnosi più precisa.

Costantino Vitagliano ha aggiornato i suoi follower con un nuovo video, confermando che al momento non ha ancora ricevuto una diagnosi precisa sulla sua condizione di salute. Nel video, l’ex tronista ha condiviso il momento in cui gli è stata rimossa la flebo da chi gli ha fatto numerosi prelievi del sangue, senza però rivelare direttamente quale sia la sua situazione.

Raccontando con ironia la sua attuale situazione, Vitagliano ha affermato che colui che lo sta assistendo in questo percorso ha scherzato sul fatto di dichiarare che l’ex tronista è in “dolce attesa“. Ha aggiunto che il medico non ha voluto rivelare di più, ma ha promesso che dopo l’esame di domani, una Tac Pet, si avranno maggiori dettagli sulla sua condizione.

Vitagliano ha sottolineato che gli esami del sangue e gli altri test effettuati finora sono risultati negativi, aggiungendo un tocco di perplessità sulla stranezza della vita. In attesa dei risultati dell’esame, l’ex tronista mantiene un approccio scherzoso e positivo di fronte alle incertezze della sua situazione medica.

L’ex protagonista di “Uomini e Donne” ha ricevuto sostegno e affetto dai suoi seguaci, mentre cerca di affrontare questa fase complicata con coraggio e determinazione. La sua trasparenza riguardo alla sua salute ha generato un coinvolgimento emozionale da parte del pubblico, che ora resta in attesa di aggiornamenti sulla sua condizione.

Torna in alto