“Ora puoi sco… i ragazzi”: spunta la lettera di Icardi a Wanda Nara

Chi pensava che la telenovela di Wanda Nara e Mauro Icardi fosse giunta al termine dovrà ricredersi. Dall’Argentina arrivano nuovi dettagli sul ritorno di fiamma della coppia. Dopo avere firmato l’accordo di divorzio, Wanda ci ha ripensato perdonando il marito, che sarebbe riuscito a fare breccia nel cuore dell’imprenditrice grazie a un’accorata lettera. Il testo integrale della missiva è stato pubblicato dai media argentina, ma tra una parola d’amore e l’ammissione di colpa, Maurito non ha risparmiato Wanda da qualche frecciata.

Sarebbe stata proprio Wanda Nara a girare la lettera del marito alla giornalista e amica Yanina Latorre, che ha letto la lunga missiva durante una delle ultime puntate di Lam, programma della televisione argentina dal quale sono uscite tutte le indiscrezioni sulla coppia sin dall’inizio della loro crisi. Nel lungo testo – che Mauro Icardi ha scritto subito dopo avere firmato il divorzio davanti agli avvocati – il calciatore del Psg ha ammesso di avere fatto un errore, chattando con China Suarez, un errore senza significato e senza seguito: “Ancora una volta ti ho dimostrato che dico la verità. Non ti ho mai mentito o inventato nulla, ho solo fatto un fottuto errore. Stai facendo anche tu un grosso errore e non te ne rendi conto. Tutto quello che vuoi è solo il divorzio. Hai firmato i nostri sogni di otto anni, quello che volevamo realizzare e abbiamo raggiunto tutto ciò che ci eravamo prefissati di fare. Sono una brava persona e mi sono dato completamente a te. Tu lo sai e tutti lo sanno. Sono un grande padre e do la vita per i miei figli, per renderli felici. E sono un grande patrigno. Io sono tutto questo e nessuno ha bisogno di dirlo. È sufficiente che io lo sappia”.

Il tono di Icardi si è fatto sempre più duro, riferendosi addirittura all’accordo finanziario che avevano firmato con i loro legali: “Spero che, con tutte le cose materiali, sarai felice. Ti ho dato quello che mi ha chiesto. Io sono una persona a cui non interessa il materiale, ti ho sempre dato tutto. Sono milionario e mi vesto da H&M e compro vestiti da Amazon, per darti un’idea e tu lo sai molto bene. Ma non posso continuare a sopportare il tuo maltrattamento, la tua negligenza, il tuo prendermi per il culo. Non sono una merda e non me lo merito, spero che con tutto il materiale sarai felice”.

Parole durissime che hanno trovato seguito nel resto della lettera, dove il calciatore ha augurato a Wanda di godersi la libertà di madre single: “Ora puoi scopare e scriverti con i ragazzi, spero che siano l’1% di quello che ero. Hai rovinato tutto per una chiacchierata di merda che per me non significava niente, una chiacchierata da cui ti sei fatta acciecare e non vedi oltre il telefono, dove guardi solo cazzate e invii notizie alla stampa. Non me lo sarei mai aspettato, ma sono reale e so che le persone cambiano. Io conservo i miei valori”.

Chiaro il riferimento di Mauro Icardi a tutte le indiscrezioni filtrate sulla stampa nelle ultime settimane e che sarebbero arrivate proprio dall’imprenditrice argentina, alimentando il gossip e l’attenzione su di loro. Difficile capire quale parte Wanda Nara abbia apprezzato della lettere scritta dal marito, quella che lei ha definito illuminante e che l’ha fatta tornare sui suoi passi, dando una nuova possibilità a Maurito. Forse il finale della missiva, dove il calciatore ha ringraziato la compagna: “Grazie per tutto quello che siamo stati, per le figlie che mi hai dato, per avermi reso felice e lottato per tutto quello che hai fatto. Grazie per avermi dato il supporto di cui ho sempre avuto bisogno, grazie per essere stato quando ne avevo più bisogno e scusa per essere la merda che ero e aver perso tutto a causa di un errore. Spero che tu sia felice, meriti di essere felice, se non è al mio fianco spero che troverai dove stare”. Una lettera che promette di alimentare nuove indiscrezioni sulla coppia più chiacchierata del momento.

Novella Toloni, ilgiornale.it

Tag:, ,

Posting....
Exit mobile version