INSIDE OUT FILM PIÙ VISTO DEL 2015

Cinema: 'Inside Out'(Elisabetta Esposito, medical Il Giornale) Inside Out” è attualmente il film che ha guadagnato di più in Italia nel 2015, ma l’anno non è ancora terminato e il botteghino può riservare delle sorprese. A volte, per apprezzare un’opera, bisogna restare bambini nell’animo. Lo sanno molto bene alla Disney, dato che da sempre l’azienda sforna capolavori cinematografici a cartoni animati adatti a tutte le età.
E molto apprezzata, a giudicare dal botteghino, è l’ultima fatica della Disney Pixar “Inside Out”.

La pellicola è attualmente in cima al box office in Italia, con un incasso di 25,1 milioni di euro. Tra i lavori Disney, “Inside Out” è al primo posto, seguito da “Alla ricerca di Nemo” e da “Il re leone”. Questi film sono diventati ormai dei classici moderni, quindi è facile immaginare che “Inside Out” seguirà lo stesso destino. Il cartone, che ha raccolto sostanzialmente critiche positive – ma non sono mancate quelle negative – racconta quello che avviene nella mente di una preadolescente, Riley, costretta a cambiare città per via del lavoro del padre. Il film è inoltre un insegnamento su come il cervello umano, dal punto di vista emotivo e dei ricordi, si evolva mano a mano che si cresce.

Il record raggiunto in Italia da “Inside Out” rimarrà intaccato per il 2015? In realtà, sono attesi due eventi cinematografici che hanno attirato un’incredibile hype. Il primo è “Hunger Games: Il Canto della Rivolta Parte 2”, che esce il 19 novembre, che non solo è l’ultimo capitolo della saga distopica creata da Suzanne Collins, ma è anche l’ultima pellicola in cui comparirà l’attore Philip Seymour Hoffman, scomparso a inizio 2014. L’altro evento è “Star Wars: Il Risveglio della Forza”, in uscita il 16 dicembre, che prevede il ritorno di personaggi comparsi già ne “Il Ritorno dello Jedi”.

Tag:, , , , ,