Miss Italia 2023 torna a Salsomaggiore Terme: le finali a novembre

Dopo 13 anni, Miss Italia torna a Salsomaggiore Terme: è arrivato oggi l’annuncio della ripresa della collaborazione da parte di Patrizia Mirigliani, patron del concorso, e di Luca Musile, sindaco della città che ospiterà le finali di questa edizione 2023, dal 7 all’11 novembre con 40 finaliste, due per regione. Salsomaggiore, in provincia di Parma, ha ospitato il concorso di bellezza tra il 1950 e il 2010 per 41 anni, gli ultimi 28 dei quali in maniera consecutiva. “È con grande orgoglio che posso annunciare, dopo tanti anni, il ritorno di Miss Italia a Salsomaggiore Terme. Questa separazione non ha portato bene né alla città né al concorso”, ha detto il sindaco, che spera che “il ricostituirsi di questo binomio possa rappresentare la rinascita di entrambi”. “Questo evento – aggiunge – ci offre l’opportunità di celebrare la bellezza in tutte le sue forme, di promuovere l’empowerment femminile e di ispirare le generazioni future”.  

“SALSOMAGGIORE SEDE DI GRANDI SUCCESSI”

“Salsomaggiore è una città dove sono di casa, è il luogo della felicità, la sede dei grandi successi di mio padre Enzo, con il nostro amico Fabrizio Frizzi, qui per 15 edizioni che sono nella memoria di tutti”, ha detto la padrona di casa Patrizia Mirigliani. “Il ritorno a Salsomaggiore è semplicemente una grande festa, per le ragazze, per il Comune di Salsomaggiore e per chi tutto l’anno organizza il concorso”, ricorda Mirigliani. “Posso dire che Miss Italia torna a casa, ma non posso dimenticare l’accoglienza ricevuta in questi anni a Jesolo, Roma, Milano, Venezia, Montecatini Terme”, ha commentato la patron. Le prefinali nazionali del concorso si svolgeranno in Calabria dal 4 all’8 ottobre nel “Bv Airone Resort” nel Comune di Corigliano-Rossano (Cs). Parteciperanno 210 ragazze tra le quali una commissione tecnica sceglierà venti finaliste, una per regione, a cui si aggiungeranno le venti Miss regionali proclamate durante le selezioni estive.

Torna in alto