Eliana Michelazzo: “Ho chiesto aiuto ad Alessandro Meluzzi”

Rovinata professionalmente e psicologicamente. Eliana Michelazzo, intervistata dal settimanale Chi diretto da Alfonso Signorini, offre nuovi dettagli dolorosi sullo scandalo Pamela Prati e il matrimonio (mai avvenuto) con l’inesistente Mark Caltagirone. Oggi l’agente dello spettacolo che lavorava in società con Pamela Perricciolo ha ammesso di aver chiesto aiuto allo psichiatra vip Alessandro Meluzzi per superare il momento di crisi nervosa, temendo di soffrire di uno sdoppiamento mentale in quanto la sera soffre ancora per il mancato messaggio di buonanotte del suo finto marito Simone Coppi, uno dei tanti tasselli di questo mistero.

Una storia da cui, spiega, “non ho guadagnato un euro. Ho stornato tutte le fatture di Mediaset relative al matrimonio perché ci ho messo la faccia. Ho rinunciato ai soldi di Verissimo e di Live – Non è la D’Urso, ci ho rimesso le spese”. Anche la sua agenzia di spettacolo, la Aicos Management, non versa in buone acque: “Sono affondata, sono andati tutti via dalla mia agenzia, c’erano 20 persone e sono rimaste in due. Gli sponsor si sono ritirati quando hanno sentito parlare di truffa. Ho perso 100mila euro e c’è chi ancora mi vuole devastare”.

Liberoquotidiano.it

 

Tag:, , , ,