Michelle Hunziker, mamma Ineke e gli anziani in quarantena: «Non facciamoli sentire soli»

La conduttrice non vede la madre Ineke da 20 giorni e pensa a tutti quelli che, come lei, stanno affrontando la quarantena da soli in casa: «Cerchiamo di chiamare tutti i giorni i nostri amici e i nostri parenti. Loro non hanno nessuno da abbracciare o da baciare in casa»

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è michelle-hunziker-e-Ineke.jpg

Se la scorsa settimana era stato un video divertente a raccontare la quarantena in casa di Michelle Hunziker, con Aurora Ramazzotti, il fidanzato Goffredo e l’amica Sara Daniele nei panni di saccheggiatori di cibo, oggi è la nostalgia che alimenta l’ultimo post della conduttrice, comprensibilimente preoccupata per la madre Ineke.

«Non vedo la mia mamma da almeno 20 giorni…Si è giustamente tappata in casa come tutti ed è a rischio a causa della sua età…abbiamo evitato qualsiasi possibilità di contagio per lei», ha scritto la Hunziker su Instagram pubblicando una foto che ritrae la madre sorridente, con una delle nipoti.

«Mi manca tanto e i miei pensieri vanno quotidianamente a tutte le persone che stanno facendo questa quarantena sole tra le mura delle proprie abitazioni», ha aggiunto Michelle. Un messaggio rivolto agli anziani, il suo, ma anche a tutti quelli che per una ragione o per l’altra si sono ritrovati da soli ad affrontare questo momento difficile, lontani dai propri cari.

«Cerchiamo di chiamare tutti i giorni i nostri amici e i nostri parenti che hanno davvero tanto tempo per pensare e rimuginare, mettiamolo in agenda. Almeno due o tre al giorno, non facciamoli cadere nello sconforto. Cerchiamo tutti di farli ridere e di distrarli il più possibile…è fondamentale. Loro non hanno nessuno da abbracciare o da baciare in casa..». Torneranno presto i giorni della socialità, la conduttrice è fiduciosa. Per ora i social sono la sua finestra sul mondo, come per tanti altri volti noti che stanno restando vicini ai fan, tra riflessioni serie e momenti di svago da condividere.

Vanityfair.it

Tag:, , , ,