Maurizio Costanzo assolve Alessia Marcuzzi sul caso Fogli

Se tanti hanno condannato l’atteggiamento di Alessia Marcuzzi con Riccardo Fogli a L’Isola dei famosi 14, Maurizio Costanzo ha voluto assolvere la conduttrice di Canale 5 spendendo per lei parole di stima.A differenza di molti colleghi che hanno ritenuto inaccettabile quanto accaduto in prima serata e il “tranello” teso a Riccardo Fogli, accusando la Marcuzzi e l’intera produzione de L’Isola, Costanzo ha preferito non infierire e mettere in evidenza una cosa importante: Alessia ha saputo chiedere scusa.“Di fronte a chi ammette i propri errori c’è sempre da applaudire – ha precisato Maurizio Costanzo attraverso le pagine di Nuovo – . E l’esempio di Alessia Marcuzzi dovrebbe insegnare qualcosa a chi, invece, spesso resta saldo nella convinzione che a sbagliare siano sempre gli altri”. Il conduttore, infatti, ha ritenuto la collega un “buon esempio”: “E’ stata molto coraggiosa a chiedere scusa: gli insulti sono da condannare, lei no”.“Il risvolto negativo della vicenda è rappresentato soprattutto dai modi in cui l’artista è stato informato – pubblicamente – e anche dall’insistenza di Fabrizio Corona, che ha lanciato la notizia e che durante la puntata ha detto a Fogli che doveva aspettarselo, visto che la consorte è molto più giovane di lui”, – ha fatto notare Costanzo, condannando l’atteggiamento di quest’ultimo.

Luana Rosato, Ilgiornale.it

Tag:, , , ,