Vieni da Me, Maria Grazia Cucinotta: “Nathalie Caldonazzo? L’amicizia non deve mai diventare un gossip”

Intervistata da Caterina, ospite nel salotto di Vieni da Me, Maria Grazia Cucinotta si sottopone alle “domande al buio”.

“Se sono stata apprezzata più per la bellezza che per il talento? Non mi sono mai posta – risponde – questa domanda. Secondo me è più un limite per chi si trova davanti a te che per te stesso. E’ un problema degli altri”.

“Se mi piacevo nelle prime foto? Forse ero troppo ragazzina. Non avevo ancora capito bene. Non apprezzavo ancora tante cose. Ora capisci che la bellezza è un grande regalo che ti fa la vita e ti devi amare da sola. L’ho capito maturando. Tra poco compirò 52 anni e sono arrivata a capirlo col tempo e con la vita vissuta. Quando sei ragazzina ti fai tanti complessi ma lo devi capire da sola”.

“Le dichiarazioni della Caldonazzo? (“Non è una amica”) Non ho dato peso a queste dichiarazioni. Io la stimo molto e non voglio sporcare qualcosa di bello. Per me lei mi ha introdotto a Troisi e quindi resterà sempre la persona che mi ha aiutato col successo. Non voglio polemizzare con lei. Per me lei è una amica anche se ultimamente non ci siamo sentite. L’amicizia non deve mai diventare un gossip”.

“Se c’è qualcuna che non ha meritato il successo che ha avuto? Chi ha avuto successo per me merita il posto che ha”.

“Se mi vergogno di qualcosa? Non ancora – scherza – Non ancora”.

Blitzquotidiano.it

Tag:, , ,