Italia = pizza, Ucraina = Chernobyl: la presentazione dei Paesi alle Olimpiadi secondo la tv sudcoreana

Durante la cerimonia di apertura delle Olimpiadi di Tokyo, una canale tv sudcoreano ha presentato le delegazioni dei vari Paesi mostrando in sovraimpressione delle immagini che – secondo loro – li avrebbero fatti capire meglio gli spettatori. Risultato: una polemica che nel weekend ha fatto il giro del mondo. Perché le immagini usate hanno fatto riferimento a degli stereotipi considerati offensivi.

L’Italia, ad esempio, è stata presentata con una pizza. La Norvegia con del salmone. L’Ucraina con il disastro nucleare di Chernobyl, le Isole Marshall sono state descritte come il posto “dove gli Stati Uniti facevano i test nucleari”.

Il canale tv è stato poi costretto a scusarsi, definendo tutto ciò “un errore imperdonabile”.

rollingstone.it

Exit mobile version