La fase 2 cambia anche la televisione: ecco i programmi in onda dal 4 maggio

La televisione, così come il Paese, ha subito il lockdown e ora è pronta a ripartire con la sua fase due, seppur con molta cautela e nel rispetto delle disposizioni del Presidente del Consiglio.

Sono trascorsi più di due mesi da quando, il 23 febbraio, i primi programmi sono andati in onda senza pubblico. Da prima solo quelli in onda dalla Lombardia, per effetto del decreto del Presidente della Regione Attilio Fontana, e poi tutti a partire dall’11 marzo hanno dovuto adeguarsi alle nuove regole per il contenimento dell’epidemia di coronavirus. Così come nel libro Dieci piccoli indiani, i programmi della televisione hanno iniziato a “cadere” uno dopo l’altro e sono pochi quelli che hanno resistito nonostante tutte le difficoltà. A distanza di molte settimane, con una situazione epidemiologica sotto controllo e con l’emergenza sanitaria (al momento) rientrata, il Paese può tornare a svagarsi con i programmi di intrattenimento.

Il 4 maggio la televisione si riaccenderà con le puntate inedite di alcuni dei programmi più seguiti dei palinsesti Rai e Mediaset. Alle 14.45 di lunedì tornerà Maria De Filippi con la versione tradizionale di Uomini e Donne, che riprenderà il suo posto nello scacchiere del pomeriggio dopo l’esperimento di una versione virtuale. Ovviamente, l’intero programma è stato rivisto e corretto per adeguarlo al distanziamento sociale necessario in questa fase, anche se non sono stati forniti maggiori dettagli. Sicuramente ci sarà il ritorno in studio dei protagonisti, che dovranno mantenere almeno un metro di distanza, e non ci sarà il pubblico. Resta da sciogliere il nodo su chi potrà raggiungere gli studi Elios di Roma. Pare che nelle prime puntate saranno presenti solamente quelli che vivono nel Lazio mentre i protagonisti fuori regione potranno eventualmente partecipare in collegamento. Su Rai1, invece, tornerà l’appuntamento quotidiano con Caterina Balivo e Vieni da Me, il programma che a metà marzo è stato sospeso per l’impossibilità di proseguire nella registrazione delle puntate negli studi di Via Teulada.

Torna anche Avanti un altro, che dal 4 maggio vedrà in onda le puntate inedite del programma di intrattenimento condotto da Paolo Bonolis in collaborazione con Luca Laurenti. Le puntate del popolare quiz di Canale5 sono già state registrate e non necessitano di ulteriori interventi per la messa in onda. Andranno a sostituire le repliche che l’azienda ha deciso di mandare in onda da metà marzo in poi nell’ottica di dedicare la maggior parte degli sforzi economici e umani nell’informazione in un momento di grave emergenza per il coronavirus. Nello stesso giorno torna anche il programma dirimpettaio di Avanti un altro. Flavio Insinna, infatti, è pronto a riprendere suo posto con le nuove puntate de L’Eredità. Anche in questo caso si tratta di un programma registrato e quindi già dalla prossima settimana si riprenderanno le riprese con le dovute precauzioni.

Ci vorrà qualche giorno in più per rivedere Elisa Isoardi a La prova del cuoco. Il cooking show di Rai1 dovrebbe ripartire con una settimana di ritardo rispetto agli altri, con la data di inizio fissata per l’11 maggio. Questi programmi torneranno a occupare le loro caselle nel day-time della televisione italiana, che è stato sempre e comunque presidiato dalle roccaforti di Pomeriggio5 con Barbara d’Urso, Mattino5 con Francesco Vecchi, Storie Italiane con Eleonora Daniele e La vita in diretta con Lorella Cuccarini e Alberto Matano, che hanno costantemente aggiornato il Paese con le ultime notizie sul coronavirus.

Per quanto riguarda la prima serata, è in partenza (ma senza una data certa) la versione all stars di Amici di Maria De Filippi. Dalle prime indiscrezioni pare sia un programma in quattro puntate, durante le quali alcuni dei volti più amati delle edizioni di Amici tradizionale (e non solo) si esibiranno e forse gareggeranno per portare qualcosa di nuovo nelle serate degli italiani, ora farcite da repliche, tranne qualche rara eccezione live. “Continuiamo a credere che il domani sia migliore, che possiamo fare qualcosa per il nostro Paese, ognuno come può. Noi di Amici lo facciamo con la danza e con il canto”, recita il promo di Amici Speciali – Con Tim insieme per l’Italia.

Francesca Galici, ilgiornale.it

Tag:, , , ,