Madonna starebbe per dire addio al Portogallo

Madonna sarebbe sul punto di abbandonare il Portogallo, il sindaco di Sintra le avrebbe negato il permesso di girare un video in un palazzo storico

Madonna sarebbe sul punto di lasciare il Portogallo a causa di un permesso negato; la cantante vive a Sintra, a pochi chilometri da Lisbona, dall’estate 2017 e, sebbene abbia affermato di essersi trasferita nel paese iberico per sfuggire alle “grinfie” di Trump, il motivo concreto sembra da rintracciare nella scelta di permettere a suo figlio David Banda Mwale Ciccone Ritchie di entrare a far parte del Benfica Football Club Academy di Seixal.Adesso, a meno di due anni dal trasferimento, Madonna sarebbe pronta a dire addio al Paese lusitano. Il motivo sarebbe da rintracciare in un diniego del sindaco di Sintra, Basílio Horta, che le avrebbe negato il permesso di girare un video nel palazzo settecentesco di Quinta Nova da Assunção e di entrare a cavallo nello storico palazzo. La vicenda è stata riferita dal settimanale locale Expreso e ripresa dal Corriere.Per il videoclip del suo nuovo singolo Indian Summer, la Ciccone avrebbe voluto ambientare alcune scene, anche a cavallo, all’interno della dimora storica ma il sindaco avrebbe risposto che “ci sono cose che non possono essere comprate”. Seconso Expreso, il primo cittadino Horta avrebbe dichiarato: “In nessun caso un cavallo può entrare nel palazzo, non ha senso. Madonna è un’artista, ma il palazzo appartiene a tutti e non deve essere danneggiato”.Dunque il diniego sembra essere stato dato per motivi di sicurezza e di decoro e non per motivi personali. Ma Madonna non l’avrebbe presa bene e secondo il Correio da Manhã avrebbe avuto un duro sfogo: “Ho dato tanto al Portogallo e quando chiedo un semplice favore, perché voglio mostrare il Portogallo al mondo intero, mi viene detto di no”. Secondo i bene informati, la cantante avrebbe già fatto i bagagli per lasciare il paese europeo e tornare negli Stati Uniti.

Gianni Nencini, ilgiornale.it

Tag:, , , , , ,