Dazn debutta in Spagna

Dazn, il servizio internazionale di streaming live e on demand interamente dedicato allo sport, è da ieri disponibile in Spagna. Con il lancio iberico la società guidata dal ceo Simon Danyer è ora presente in otto paesi dopo l’arrivo in Giappone, Germania, Austria e Svizzera nel 2016, Canada nel 2017, Italia e Stati Uniti nel 2018. In Brasile, invece, lo streaming sta attualmente avvenendo sui social media, in attesa del debutto ufficiale previsto nei prossimi mesi.

L’offerta di contenuti per il mercato spagnolo comprende fra i diritti principali MotoGP, Moto 2 e Moto3 (2019-2022), Euroleague (2019/20-2022/23), 7Days EuroCup e Fiba Basketball World Cup (non-esclusiva), Premier League (dal 2019/20 al 2021/22), J League.

Inoltre per il calcio internazionale: FA Cup, Carabao Cup, Coppa Italia e Supercoppa Italiana, Efl Championship, League One, League Two. Per i motori WRC, World SBK, MotoE World Cup; per gli sport da combattimento MMA (UFC, Bellator) e Boxe (Golden Boy, Matchroom Boxing USA / UK) e per gli altri sport PDC Darts.

In Spagna si parte con un prezzo mensile di 4,99 euro, questo per partire in attesa di acquisire più diritti, come spiega Veronica Diquattro, evp Southern Europe di Dazn: «Abbiamo detto che avremmo portato un modo entusiasmante, flessibile e conveniente per guardare i migliori eventi sportivi in Spagna, e oggi abbiamo fatto esattamente questo. È solo l’inizio del nostro viaggio ed il prezzo competitivo riflette proprio questo. Continueremo a costruire il nostro portafoglio di eventi sportivi e nel momento cui aggiungeremo contenuti premium all’offerta i fan dovranno aspettarsi che questo si rifletterà anche nel prezzo, mantenendo pur sempre il nostro approccio nel rendere lo sport accessibile a tutti. Dazn, inoltre, continua a lavorare con i più grandi campioni sportivi e sono lieta di annunciare due nuovi brand ambassador: Neymar Jr e José Mourinho, che saranno presenti anche all’interno dei contenuti originali della piattaforma. Questo è un momento elettrizzante e non vediamo l’ora di iniziare».

Neymar Jr è entrato a far parte di Dazn come global brand ambassador con un accordo pluriennale, insieme all’allenatore Josê Mourinho, che nel 2019 metterà a disposizione la sua esperienza come opinionista e parteciperà ad attività promozionali. Neymar Jr e Mourinho si uniscono agli altri global ambassador di Dazn: Cristiano Ronaldo, Saúl «Canelo» Álvarez e Marc Márquez.

ItaliaOggi

Tag:, , , , , , ,