Dal cucchiaio agli sci: l’esordio di Francesco Totti, a spazzaneve

L’ex capitano della Roma paparazzato sulle piste di Ortisei insieme alla famiglia mentre prende le prime lezioni con un maestro: «Sembro Alberto Tomba, ma una polentina al rifugio ci sta bene»

Il ragioner Fantozzi, in un celebre episodio della sua saga, partecipò ad un viaggio di gruppo a Ortisei, salvo poi rendersi conto che maggio non è il mese più indicato per la settimana bianca. Anche Francesco Totti ha scelto il paesino della Val Gardena per un po’ di relax, insieme alla moglie Ilary Blasi e ai figli Christian, Chanel e Isabel: loro, la neve, l’hanno trovata eccome. E, visto che ormai da oltre due anni ha attaccato le scarpette al chiodo, l’ex capitano giallorosso ha deciso persino di fare il suo debutto ufficiale sugli sci.

Primi passi fantozziani? In realtà il capitano, come mostrano le foto esclusive di Oggi, mette il massimo impegno e segue alla lettera le indicazioni del maestro: un po’ di spazzaneve, peso a valle, poi qualche curva. Da calciatore questa attività gli era proibita per contratto a causa del rischio infortuni, nella sua nuova vita da dirigente invece può divertirsi liberamente: «Sembro Albertone (Alberto Tomba, ndr)», risponde ad un amico che gli commenta la foto su Instagram, sulle piste insieme alla figlia. «Mi faccio trascinare».Puntuale pure l’ironia dei suoi ex compagni di squadra. «Non mi vuoi far credere che sei un campione anche sugli sci», scrive il francese Vincent Candela: «Se vuoi ti sfido anche qui», risponde Totti. «Mamma mia che fatica», replica invece ad Alberto Aquilani. Infine arriva Luca Toni, campione del mondo con lui nel 2006, che gli consiglia di fermarsi al primo rifugio: «Vai piano capitano, fermati in baia a bere e mangiare che è meglio, meno pericoloso». L’ex fantasista non fa complimenti: «È vero, una polentina ci starebbe proprio bene».

O un magari un piatto di canederli in brodo, da mangiare col cucchiaio. Un attrezzo che Totti conosce molto meglio degli sci.

Nicola Bambini, Vanity Fair

Tag:, , , , , , , ,