“Grande Fratello Vip”, il racconto della venticinquesima puntata

Nuovo appuntamento con il reality show condotto da Alfonso Signorini. Al televoto Oriana, Antonino, Antonella e Sarah. Chi sarà immune?

Venticinquesimo appuntamento con “Grande Fratello Vip“, il reality di Canale 5 condotto da Alfonso Signorini. Una coppia di nuovi opinionisti è arrivata al fianco di Orietta Berti: si tratta di Pierpaolo Pretelli e Soleil Sorge, che per due puntate sostituiranno Sonia Bruganelli. Al centro della puntata gli scontri di Dana Saber con le altre donne della Casa e il rapporto tra Nikita Pelizon e Luca Onestini. Al televoto Antonella Fiordelisi è la preferita del pubblico e manda Oriana Marzoli al prossimo televoto.

Per restare in tema con il Santo Stefano e l’atmosfera natalizia, la puntata inizia con una nevicata in studio. Viene poi presentata Soleil, opinionista in pectore che sostituirà Sonia Bruganelli per due puntate. E poi arriva il primo collegamento con la Casa. Signorini legge ai vipponi un telegramma di una telespettatrice che si lamenta di due personaggi che dicono troppe parolacce, e per l’esattezza i due Edoardo: Tavassi e Donnamaria. Poi presenta ai vipponi la nuova opinionista. 

IL NATALE NELLA CASA – Vengono mostrate le immagini dei giorni di Natale passati nella Casa con i regali che hanno ricevuti i vipponi, soprattutto i videmessaggi dei loro cari, con conseguente emozione. Non tutti in realtà hanno ricevuto quello che desideravano. Attilio ha ricevuto gli auguri di un cugino alla lontana, ma non della sua Mimma. E infatti si è sentito molto solo. Signorini gli dice che ha chiamato Mimma e hanno parlato a lungo e si dice convinto che lavorandoci ancora un po’… un barlume di pace potrebbe esserci.

LA ROTTURA TRA ANTONELLA E TAVASSI – Nella scorsa puntata Tavassi ha nominato e poi attaccato la Fiordelisi perché secondo lui in puntata interpreta un personaggio, quello della vittima. Anche Donnamaria, pur difendendo la sua ragazza, ammette che il suo comportamento in puntata è più emotivo. La discussione continua anche durante la settimana, al punto che Tavassi ribattezza la Fiordelisi “Vittimella”. Tornati in diretta il dibattito prosegue. Signorini pungola Donnamaria su quanto detto e la Fiordelisi coglie la palla al balzo dicendo che si fa condizionare dal suo “amichetto Tavassi”. Ne nasce un battibecco anche tra Antonella ed Edoardo.  

NIKITA E ONESTINI, “C’ERAVAMO TANTO AMATI” – Tra i due sembrava esserci una forte sintonia e invece improvvisamente tutto è cambiato e, anzi… non perdono occasione di parlare male l’uno dell’altra. Si è passati così dai “Lukita” a una guerra quasi aperta. Secondo Onestini la ragazza si è fatta “tutto un film”, Nikita è schifata da come Luca rinneghi apertamente “cose fatte”. Interpellato da Signorini Onestini non nega abbracci e qualche bacio, ma a suo parere cose innocenti, che lui fa anche con altre persone. Mentre la ragazza ha parlato di approcci fisici decisamente spinti che Luca invece nega. Onestini tira fuori anche una lettera che la ragazza gli ha scritto chiedendo “affetto, carezze e vicinanza”. Dallo studio interviene Soleil, che di Onestini è la ex, che dà ragione a Nikita definendo Luca “un gran giocatore di reality” e così il battibecco si sposta a distanza tra i due.   

UNA SORPRESA PER GIAELE – Signorini presenta il secondo opinionista che affiancherà Soleil, ovvero Pierpaolo Pretelli. Poi passa alla storia di Giaele. Con la ragazza parla della sua famiglia, dei problemi di salute avuti da sua mamma e di come abbia cresciuto suo fratello come un figlio quando i suoi si sono separati. Alfonso chiede alla ragazza di andare in cortiletto. Una volta freezata entra suo fratello Mathias. Che la invita a pensare a suo marito e a non badare ad Antonella. Inoltre le porta una lettera molto commovente scritta dalla loro mamma.  

IL BIGLIETTO DI ANTONINO – Un biglietto comparso sul letto di Antonino con scritto “…amici?” ha creato scompiglio. Lo ha scritto lo stesso Antonino perché lo vedesse Ginevra fuori. Ma Oriana lo ha preso e strappato. Questo ha fatto pensare che Oriana fosse gelosa, ma lei nega e dice che lo ha strappato solo per evitare che si creassero nuove dinamiche. Ma non era l’unico biglietto, ce n’erano altri due con scritti “sauna” e “missione”. Messaggi in codice che i due non vogliono spiegare.

IL VERDETTO DEL TELEVOTO – Non ci sarà alcuna eliminazione ma il preferito del pubblico, oltre a essere immune, dovrà prendere una decisione difficile. Ma Signorini fa credere ai quattro nominati che sia in ballo l’eliminazione. Il primo a salvarsi è Antonino, la seconda è Sarah. Quindi se la giocheranno Antonella e Oriana. Signorini dice che però il verdetto lo scopriranno in studio. Prima di farle uscire però chiama in Superled Antonella ed Edoardo perché potrebbe essere l’ultimo saluto.  

ORIANA E ANTONELLA IN STUDIO – Le due ragazze convinte di giocarsi l’eliminazione arrivano in studio. Antonella dice di aver dato il massimo, mentre Oriana è disperata e in lacrime. Alfonso legge il verdetto: Antonella deve abbandonare la casa. Oriana è salva e può rientrare in Casa. Signorini porta avanti la cosa chiedendo alla Fiordelisi cosa non abbia funzionato. Lei si dice convinta che non sia piaciuto il suo dire le cose sempre in faccia, finendo con il passare per “stronza”. Dopo un giro di opinionisti Alfonso rivela lo scherzo dicendole che in realtà è la preferita del pubblico. Intanto però Oriana torna nella Casa e tutti rimangono sorpresi: Edoardo scoppia in lacrime, mentre la spagnola, ancora in pieno stato di agitazione prova a spiegare cosa è successo. Alfonso prova a chiedere un commento a Edoardo ma Donnamaria non crede che Antonella sia stata eliminata davvero e non intende dire nulla. 

SARAH, NIKITA E LUCA – Nel litigio tra Onestini e la Pelizzon si è inserita anche Sarah Altobello. Una questione di pettegolezzi e commenti fatti dietro le spalle riportati da Luca all’una e all’altra. Interpella Soleil dice che le sembra sia stato un grande fraintendimento e che Onestini abbia usato la cosa per creare zizzania all’interno della Casa.  

EDOARDO IN CONFESSIONALE – Donnamaria viene chiamato in confessionale e Alfonso prova a convincerlo che non si tratta di uno scherzo, Antonella è stata veramente eliminata.  

ANTONELLA RIENTRA NELLA CASA – Scatta il freeze e la Fiordelisi rientra nella Casa. E Antonella ne approfitta per dire la sua a tutti: a Edoardo che nasconde i lati oscuri con la sua simpatia, a Micol che ha rifiutato la sua amicizia, a Giaele che non deve farsi influenzare dagli altri e a Patrizia che è sempre stata una sua amica. Dopodiché va in confessionale da Edoardo.

LA SCELTA DI ANTONELLA – Ora però è il momento delle decisioni difficili. In quanto preferita del pubblico la Fiordelisi deve decidere chi mandare al prossimo televoto dei tre che erano in nomination con lei. Per primo salva Antonino e poi Sarah, mandando quindi Oriana al televoto.   

IL RACCONTO DI PATRIZIA – Il focus si sposta su Patrizia Rossetti. Durante la sua permanenza nella casa ha raccontato della sua infanzia difficile, del rapporto con la madre, non sempre facile ma che ora le manca molto, del rapporto con il padre. E proprio da suo padre arriva un videomessaggio per il Natale. 

DANA, LA SCHEGGIA IMPAZZITA – Entrata nella Casa solo settimana scorsa, in pochi giorni ha avuto modo di litigare con tutte, o quasi, le donne della Casa. Alfonso chiede a tutti gli uomini di uscire e lascia solo le donne in salone. Dana ha litigato soprattutto con Patrizia, per questione di lavori di casa, con la Murgia e poi con la Miconi. Ma anche con Micol e Oriana i toni si sono alzati particolarmente. Soleil dice di non riconoscere nella Dana che ha visto quella che conosceva fuori dalla Casa e la invita a non farsi influenzare troppo da Antonella…    

Torna in alto