Miss Italia non si ferma

Il concorso Miss Italia non si ferma ma si adatta al periodo difficile imposto dall’emergenza Covid: l’ha deciso Patrizia Mirigliani che il 14 dicembre a Roma assegnerà la corona 2020 alla vincitrice del concorso, in presenza di 23 candidate, in rappresentanza di tutte le regioni ma con l’Emilia Romagna che, come da tradizione, ha due rappresentanti (Miss Emilia e Miss Romagna). Partecipano inoltre Beatrice Scolletta, eletta ‘Miss 365’ all’inizio dell’anno, e Miss Roma 2020 Martina Sambucini. Quartier generale delle miss sarà l’hotel Splendide Royal di Porta Pinciana. Il titolo sarà assegnato nel corso di un casting nazionale che si svolgerà, con il patrocinio della Regione Lazio, nel Polo Culturale Multidisciplinare “Spazio Rossellini”. Qui, in assenza di pubblico e nel rispetto del protocollo sanitario vigente, presente una giuria tecnica, sarà realizzata una produzione audiovisiva trasmessa in streaming il 14 dicembre sui canali sociali del concorso con il coinvolgimento eventuale di altri programmi tv. La produzione della manifestazione, che si svolgerà dal 12 al 14 dicembre, sarà curata dalla Delta Events, esclusivista del Concorso per Lazio e Umbria.

Tag:concorso, Emilia Romagna, miss italia, Patrizia Mirigliani, periodo

Exit mobile version