Emma Marrone parla della malattia: “Ho avuto c..o”

Emma Marrone ha vinto la sua battaglia e ora per la cantante salentina il tunnel della malattia sembra essere lontano.

Si è dovuta fermare per quasi un mese per curarsi ma è tornata più carica che mai, pronta per presentare il suo ultimo lavoro discografico. Ha recentemente rilasciato un’intervista a F dove ha deciso di raccontarsi e di aprirsi completamente, raccontando il momento difficile che ha superato e come questo l’ha cambiata.

“Ho un gran culo, perché dopo un mese ero già a presentare il mio disco”, ha detto Emma Marrone con una nuova consapevolezza, alla luce di quanto le è accaduto. È inevitabile che la malattia abbia cambiato qualcosa in Emma, le abbia dato un nuovo punto di vista dal quale affacciarsi alla vita. Questo perché è stata messa davanti a un rischio importante, le cui conseguenze sarebbero potute essere nefaste per Emma Marrone. “Ci sono ragazzine che hanno combattuto il triplo di me e adesso sono sottoterra”, ha commentato la ragazza, che si rende conto della grande fortuna che ha avuto nel poter essere ancora qui per raccontare la sua storia. Quella di Emma è la storia di tante altre ragazze che come lei, a un centro punto si sono ritrovate a combattere una battaglia enorme, dove in gioco c’era una posta troppo alta.

Emma a questa nuova avventura è arrivata quasi preparata. Purtroppo per lei non era la prima volta che aveva a che fare con questo “nemico” e questo l’ha probabilmente aiutata ad affrontarlo con maggiore forza e grinta, perché già consapevole del nemico. Tuttavia, non si è mai pronti quando arriva, soprattutto alle conseguenze. “Ti chiedi: perché proprio a me? Poi però ho pensato ai bambini di 8 mesi negli ospedali. Invece di incattivirmi, credo che la malattia mi abbia reso più dolce”, ha confidato Emma Marrone, che nonostante quanto vissuto si sente “Fortunata”, proprio come il titolo del suo ultimo album di grande successo. “Tutte le mattine mi sveglio con il buonumore, sono diventata ancora più sensibile. La malattia mi ha cambiato, in meglio”, ha ammesso la cantante facendo un bilancio della sua esperienza, della quale oggi parla con relativa tranquillità per infondere coraggio e portare la sua testimonianza.

La prima volta che Emma Marrone ha avuto a che fare con la malattia è stato tanti anni fa, quando da adolescente i medici le hanno riscontrato per la prima volta il male. Inevitabile il sentimento della paura e dell’angoscia, che a distanza di anni non è passato ma che oggi combatte con una grande forza e voglia di vivere: “Non significa che oggi non ho paura: quella ce l’avrò sempre. Ma la combatto con la voglia di vivere.”

Francesca Galici, ilgiornale.it

Tag:, , ,