Niente Pirati dei Caraibi per Johnny Depp

Secondo le ultime indiscrezioni, Johnny Depp non sarà più il pirata Jack Sparrow nel prossimo film de I Pirati dei Caraibi

Secondo quello che riportano svariati giornali americani, la Disney sta pensando di riportare al cinema il franchise de I Pirati dei Caraibi.
Si pensa però ad un vero reboot della serie, così da poter rinvigorire il suo charme che il tempo ha un po’ offuscato. Sarebbero stati ingaggiati anche gli sceneggiatori, si pensa alle menti che hanno realizzato il successo di Deadpool, ma la vera notizia è un’altra. Nel prossimo film dei Pirati dei Caraibi, se mai verrà realizzato, non ci sarà il mitico Jack Sparrow, non è previsto il ritorno di Johnny Depp.

“Il personaggio che ha interpretato Johnny Depp ha fatto il suo corso” afferma uno degli sceneggiatori originali del film, “ovviamente il film è famoso grazie alla sua partecipazione ma l’attore ha bisogno di fare altro e non restare prigioniero dello stesso ruolo” continua nell’intervista che è stata riportata da Deadline. “Ha lasciato un’eredità inestimabile, ma se il nuovo film si farà, sicuramente il pirata Jack Sparrow non sarà preso in considerazione” conclude.

La saga dei Pirati dei Caraibi ha debuttato al cinema nel 2003 ed il successo è stato folgorante. Dopo la conclusione della prima trilogia, il quarto film è stato un vero e proprio insuccesso. L’ultimo in ordine di apparizione, distribuito nel 2017, ha dato nuovo linfa al franchise, riconquistando il pubblico. Per ora si tratta di semplici rumor, non c’è nessuna conferma dell’uscita di scena di Johnny Depp dal film. L’attore al momento è impegnato per la promozione del secondo capitolo di “Animali Fantastici”, in arrivo nel mese di novembre, ed è ancora alle prese con il divorzio da Amber Heard che, nell’ultimo periodo, ha creato non pochi problemi la celebre attore.

Carlo Lanna, il Giornale

Tag:, , , ,