IL DEBOLE RITORNO DEL BAGAGLINO

pier-francesco-pingitore(Tiziano Rapanà) Magnàmose tutto! (trasmesso ieri in seconda serata, su Canale 5) non è stato un bel programma. Purtroppo il grande ritorno del Bagaglino, televisivamente impantanato con il brutto Bellissima del 2009, non c’è stato. Ormai la felice stagione comica è finita, anche se Pingitore fa bene a non rassegnarsi e perseverare. Tuttavia un efficace atto di perseverazione ha bisogno di comici più divertenti ed incisivi dell’attuale compagnia, che per fortuna può ancora contare sugli storici assi del vecchio gruppo. Ma pochi assi non bastano a certificare il marchio Bagaglino che senza Pippo Franco, Leo Gullotta, Manlio Dovì resta soltanto un Bagaglino dimidiato. Un Bagaglino peraltro ancora teoricamente in forma, sicché il programma di ieri ha dimostrato di possedere un’ottima scrittura ed un tempo televisivo perfetto. Tuttavia è mancato un quid che può elevare un prodotto. Un quid che può dare solo un cast artisticamente forte.

P.S. Per contatti e quant’altro, tizianodecoder@gmail.com

 

Tag:, , , , , , , , ,