Alessia Marcuzzi, primo tatuaggio: è dedicato ai figli che sono la sua grandissima ‘luce’

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è Alessia-Marcuzzi.jpg

Alessia Marcuzzi a 47 anni decide di fare il suo primo tatuaggio. A Londra si fa accompagnare dal primogenito Tommaso in un centro per farsi incidere sulla pelle un qualcosa d’importante. In realtà i tattoo sono tre: all’interno di un polso si fa scrivere ‘Luce’ e all’interno dell’altro disegnare due stelle, i suoi due ragazzi, Tommy e Mia.
Il primo tatuaggio della sua vita è dedicato ai figli. E non solo. Alessia Marcuzzi racconta l’avventura nelle sue IG Stories. Al tatuatore dice: “Sei pronto? Il primo tatuaggio della mia vita! Ti senti molto responsabile?“. E’ elettrizzata e felice.
Poco dopo condivide una foto in cui mostra ai fan il suo primo tatuaggio. La bionda nel post che accompagna l’immagine spiega: “Oggi ho tatuato la parola Luce. E due stelline che rappresentano i miei figli, che ho dato alla ‘luce’ 19 e 9 anni fa, ed è stato il regalo più bello che la vita potesse donarmi. Luce è una parola che fa parte spesso della mia vita…non a caso il simbolo delle mie borse è proprio una stella. Luce è anche il nome del mio nuovo progetto a cui sto lavorando da un bel po’ di mesi e che non vedo l’ora di presentarvi!”.
Tra i commentatori, un maligno le dice che avrebbe copiato i tattoo a Chiara Ferragni. “Sinceramente non lo ricordavo! – replica la Pinella – Vabbè sono contenta di avere una cosa in comune con una ragazza stupenda, sorridente e che emana luce sempre”. “Ti sta d’incanto”, le fa sapere la famosissima fashion blogger, che smorza così qualsiasi polemica sul nascere.

gossipetv.com

Tag:, , ,