Neverland, un miliardario compra il regno di Michael Jackson: ecco cosa ne farà

Neverland, il ‘regno’ creato da Michael Jackson nella California meridionale, è stato venduto per 22 milioni di dollari. Il ranch, che copre un’area di 2.700 acri, è stato acquistato dal magnate Ron Burkle, come riferisce The Wall Street JournalBurkle, che ha un patrimonio da 1,5 miliardi di dollari secondo Forbes ed è coproprietario dei

Pittsburgh Penguins (Nhl), è descritto come un amico di Jackson. Il miliardario, a quanto pare, ha manifestato l’intenzione di acquistare Neverland dopo aver sorvolato la zona durante un viaggio.

Jackson divenne proprietario dell’area nel 1987. L’artista non ha più messo piede a Neverland dopo il 2005, anno in cui si celebrò il processo per presunte molestie sessuali ai danni di minori. Burkle, secondo il Journal, considera l’operazione finanziaria un semplice investimento e non ha intenzione di trasferirsi nell’ex residenza di Jacko.


Leggo.it

Tag:california, forbes, Michael Jackson, Neverland, Pittsburgh Penguins, Ron Burkle, The Wall Street Journal

Exit mobile version