L’addio di Elton John, per la prima volta sul palco del Festival di Glastonbury: “Un finale perfetto”

L’addio di Elton John alle esibizioni dal vivo avverrà sul palco del Glastonbury Festival, dove il rocker si esibisce per la prima volta: “Non potrebbe essere un finale più perfetto”, ha detto lo stesso artista britannico, che per la sua attesissima esibizione ha preparato uno “spettacolo completamente nuovo”.

Data finale nel Regno Unito del suo tour d’addio, il Farewell Yellow Brick Road Tour, e ultima possibilità di vedere la leggenda della musica esibirsi dal vivo nel suo Paese.

Il tour di Sir Elton John è iniziato in America e si concluderà l’8 luglio a Stoccolma. Ma l’appuntamento di Glastonbury è “qualcosa di diverso”, ha affermato il cantante e musicista inglese, proprio perché nonostante sia uno degli artisti più venduti al mondo, con 32 album in studio al suo attivo, 10 numeri uno e più di 300 milioni di vendite record, è la prima volta che il Rocketman si esibisce al prestigioso festival britannico. Per l’occasione quindi ha preparato qualcosa di “speciale”, che lo farà entrare di diritto nei libri di storia di Glastonbury. “Ho visto Glastonbury in tv”, ha affermato, “e la cosa che amo di più non sono le esibizioni degli artisti di fama, ma quelli che si esibiscono sui palchi più piccoli”. 

Nonostante l’età (76 anni) e qualche problema di salute alle spalle, per sir Elton l’entusiasmo per la musica resta tuttavia immutato, anche se, come ha affermato più volte, dopo la fine del tour, si dedicherà molto di più alla sua famiglia e ai figli. 

Se sarà un vero e proprio addio ai live non è però così certo. Il marito di Sir Elton, David Furnish, ha detto a Sky News che questa potrebbe non essere una vera e propria fine. “Non credo che starà seduto sul divano con un telecomando”, ha detto Furnish. “Tornerà in studio a ottobre e inizierà il suo prossimo album. Il che sarà fantastico. Non ha fatto un album in studio da molto tempo”.

Quattro gli ospiti speciali che saliranno sul palco insieme a Elton, “una line-up costellata di stelle”, come ha svelato Furnish. Tra i nomi che sono stati fatti Lady Gaga, Harry Styles e la star di Rocketman Taron Egerton, e poi Britney Spears, Ed Sheeran e Dua Lipa. Anche Sir Paul McCartney, che è stato l’headliner del festival lo scorso anno ed è stato avvistato a lato del palco per il set a sorpresa dei Foo Fighters venerdì, potrebbe fare una comparsa accanto a Sir Elton.

Torna in alto