Musica, è uscito un brano rap sardo registrato durante la quarantena

E’ uscito, con la produzione di DJ JAD, co-fondatore degli Articolo 31, il remix di “Re senza corona”, brano che unisce alcune delle migliori voci del rap sardo ed è stato registrato a distanza dai 9 MC, durante il periodo di quarantena forzata dovuta all’emergenza Covid-19.Il video del brano, prodotto da Kumalibre e Rhamez, alterna immagini dei Rappers e di Dj Jad a momenti emblematici legati all’emergenza Covid-19, e vede la partecipazione del breaker Nano della ShardanaCrew e del writer Ma. Stro. “Quest’idea nasce in un momento molto delicato in cui è facile lasciarsi andare ed avere la tentazione di abbandonare passioni importanti come la musica”, spiega il rapper oristanese Kumalibre. “Ho voluto mettere assieme tante realtà artistiche che stimo perché potessero raccontare, ognuna a proprio modo, com’è stato affrontato questo periodo. Ho chiesto ad ognuno di scrivere e registrare a casa propria, sia la parte audio che la parte video, per poi assemblarla, con Rhamez, in studio”. Una dietro l’altra si susseguono  le voci  di Cool Caddish, Don Naïve, Guapo e Skaz (La Fossa), Malam, Quilo (Sa Razza), Ruido (Fit Prod) e Su Maistu (Balentia). Il rapper oristanese Kumalibre, che a febbraio è salito sul palco del Festival di Sanremo col giovane chef malato di sla Paolo Palumbo, ha alle spalle oltre 20 anni di attività nella scena hip hop e ha voluto la partecipazione al brano di alcuni fra i più longevi e conosciuti artisti della scena rap sarda, per un’inedita collaborazione.

Tag:, , , ,