Elisa canta in Ghosts dei Muse: “Matt Bellamy ha un talento straordinario”

La voce dell’artista italiana è nel nuovo singolo della celebre band inglese in uscita il 25 Novembre. “Sono entusiasta e molto orgogliosa di poter cantare con loro”

Si sono incontrati la prima volta nel 2000 in un festival italiano e per Elisa è stata una grande emozione poiché ascoltava i Muse da sempre. “Absolution, il loro mio disco preferito, è un album che ha lasciato un segno profondo in me” ha scritto Elisa sul post di Instagram che la ritrae insieme al frontman dei Muse, Matt Bellamy, in una foto di pochi giorni fa. “Quelle canzoni le ho ascoltate e riascoltate, fino a farle diventare la colonna sonora di un periodo importante della mia vita”.

LA VERSIONE RIVISITATA DI UN SUCCESSO

La versione speciale del brano “Ghosts (how can I Move on” è contenuta nell’album dei Muse che vede la partecipazione di Elisa in un duetto con Matthew Bellamy. Si tratta di una versione rivisitata di un successo dell’album “Will of the People”, l’ultimo della band tra i più venduti in Italia. Elisa e i Muse condividono la stessa visione della musica e questa collaborazione sottolinea le loro caratteristiche vocali che insieme creano un’armonia speciale. “Abbiamo sempre pensato che questa canzone sarebbe stata perfetta per una potente voce femminile. Siamo entusiasti che Elisa sia la prima di una serie di collaborazioni future che i nostri fan ascolteranno” ha detto Bellamy commentando questo evento.

COSA NE PENSA ELISA

“Trovo stimolante questa collaborazione: per il bellissimo intreccio tra la mia storia personale con i Muse e il grande valore artistico della band, fatta di eccezionali performer. Matt Bellamy ha un talento straordinario, ha portato il rock nel mainstream con un mix originalissimo (presente sin dai primi dischi), capace di mescolare la musica classica del pianoforte e delle melodie della sua voce con un rock super energico che trova nei live la sua massima espressione. Sono entusiasta e molto orgogliosa di poter cantare con loro” ha detto Elisa con parole piene di stima e soddisfazione per questa collaborazione. I Muse faranno un tour in Italia il 18 Luglio a Roma allo Stadio Olimpico e il 23 Luglio a Milano allo Stadio San Siro, portando sul palco i brani dell’album “Will of the People”. Chissà se Elisa farà una sorpresa al pubblico con un’apparizione nel momento della canzone “Ghosts” in una delle due tappe italiane.


Torna in alto