Detto Fatto nella bufera: il tutorial su come fare la spesa in modo sexy (con i tacchi) indigna. «Squallido»

Nella Giornata contro la violenza sulle donne è polemica per il tutorial di “Detto Fatto” su come fare la spesa al supermercato in modo sensuale. Sui social circolano alcuni estratti del video che mostrano la pole dancer Emily Angelillo mentre sfila con i tacchi alti e finge di prendere qualcosa sugli scaffali in alto o in

basso. In tutti i filmati condivisi non mancano movenze sexy e gli utenti del web ne denunciano gli stereotipi. Nel corso del programma pomeridiano condotto da Bianca Guaccero sono andati in onda i consigli su come essere intriganti persino al supermercato. Il tutorial, molto dettagliato, fornisce suggerimenti su come camminare con il carrello, arrampicarsi per prendere i prodotti in alto senza essere goffe e recuperare gli oggetti caduti. Gambe in vista e sguardo ammiccante anche quando si afferra il manico del carrello. 

Angelillo consiglia di fare attenzione alla curva lombare per far risaltare i glutei e le forme. Il web non ha gradito e ne è nata una polemica social. L’accusa è di aver alimentato i soliti stereotipi legati al genere femminile. «Un tutorial su come le donne dovrebbero fare la spesa. Ecco la televisione», si legge a commento del tweet di “Trash Italiano” che ha rilanciato il tutorial. E ce ne sono tanti altri.


Leggo.it

Tag:bianca guaccero, detto fatto, Emily Angelillo, Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, sexy, Trash italiano, tweet

Exit mobile version