CHANNING TATUM, PAPÀ INNAMORATO (COME FABIO VOLO)

L’attore fa – via social – una dedica romantica alla moglie Jenna, mamma della sua Everly. Che è identica a quella scelta da Fabio Volo per la sua Johanna. Così una «frase» diventa il tormentone dei genitori vip e in love. Qualcuno avrà «copiato»?

channing-tatum_980x571Cos’hanno in comune Channing Tatum, attore 36enne americano, e Fabio Volo, scrittore italiano 44enne? Poco, direte voi. Entrambi, però, sono genitori innamorati. Il primo di Jenna Dewan, mamma della sua prima figlia Everly; il secondo di Johanna Hauksdottir, mamma di Sebastian e Gabriel.
I genitori e gli innamorati, potreste aggiungere, si somigliano tutti. Ma qui i due vanno oltre, la pensano in maniera identica. La curiosa «prova» arriva dai social. Fabio, sul suo profilo ha scritto questo: «Dicono che uno dei regali più belli che un padre possa fare ai propri figli sia quello di amare la loro madre», ha spiegato il conduttore, per poi aggiungere «per me sarebbe impossibile non farlo».
E qualche tempo prima, anche Channing aveva scelto la stessa dedica per la moglie: «Ho letto questa citazione: “La miglior cosa che un padre possa fare per i suoi figli è amare la loro madre”. Io credo che ci siano un sacco di cose importanti nell’essere padre e questa di sicuro è ai primi posti della mia lista».
L’attore cita anche la fonte, il reverendo Theodore Hesburgh. Che diventa così il «tormentone» dei papà vip. Che ci piacciono.
Sarà che entrambi grazie all’amore si sono lasciati alle spalle un passato complicato. L’attore, ha raccontato, di essere stato «un alcolizzato ad alto funzionamento». Oggi, invece, è solo «un uomo che vuole trascorrere più tempo con la famiglia». E lo scrittore? Da scapolone incallito è diventato un «mammo perfetto». Oppure i due, in rete, si tengono d’occhio a vicenda. Chissà. Di certo entrambe le compagne possono ritenersi fortunate.

Stafania Saltalamacchia, Vanity Fair

Tag:, , , ,