Henry Cavill conferma il ritorno nei panni di Superman

L’Uomo D’Acciaio è tornato e l’attore lo ha reso noto sui social, dopo la scena post credit di Black Adam

Ormai è difficile non fare spoiler quando si parla di cinecomics e, a pochi giorni dall’uscita nelle sale di Black Adam, il nuovo film Dc Comics con Dwayne Johnson nei panni dell’antieroe dalle origini egiziane, la notizia del ritorno di Cavill come Superman ha fatto il giro del mondo. Così l’attore ha confermato ufficialmente la sua presenza sui social, pubblicando un video su Instagram in cui dice che presto tornerà nel suo costume di Superman per il DCEU

“L’immagine che vedi in questo post e quello che hai visto alla fine di Black Adam sono solo un piccolo assaggio di ciò che verrà”, ha detto Cavill nel video dopo aver pubblicato su Instagram un’immagine di se stesso nell’iconico abito. Ha deciso di astenersi dal rendere ufficiale la notizia fino a quando più persone non avessero visto il nuovo film di Dwayne Johnson per ottenere il pieno effetto del cameo. È la prima volta che Cavill interpreta l’iconico eroe DC dopo Justice League del 2017. Anche se non tutti alla Warner Bros. sono stati contenti della decisione, per altri era ormai quasi impossibile immaginare un nuovo attore nei panni di Superman.

SE NON CAVILL CHI ALTRO?

Da quando è apparso in L’Uomo d’acciaio di Zack Snyder, Henry Cavill è stato il volto de facto del personaggio, riprendendo il ruolo in Batman v. Superman e nella già citata Justice League. Nonostante quei film siano di qualità variabile, Cavill è sempre stato apprezzato nel ruolo e riportarlo in azione con Black Adam offre una trama importante tra lui e Johnson che può significare un vantaggio per il DCEU. Si trama di un gradito ritorno anche per l’attore, che da tempo ha espresso il desiderio di tornare nei panni di Superman nonostante gli impegni con Netflix per The Witcher ed Enola Holmes.

UNA NUOVA SPERANZA PER IL DCEU

Il ritorno di Cavill come Superman riporterà un po’ di stabilità in un universo DC che ne ha un disperato bisogno. L’aggiunta di una star amata dai fan come lui, che può essere al centro di molte storie future, è un modo per riconquistare quel supporto che è andato un po’ scemando negli ultimi anni dopo alcuni film deludenti.



Exit mobile version