“Amici 23”, la scuola ha riaperto: assegnati i primi 19 banchi

E’ partita la nuova stagione di “Amici“, la scuola di Maria De Filippi arrivata alla 23esima edizione.

Nella prima puntata sono stati esaminati i ragazzi che andranno a comporre la classe di quest’anno. I professori, Alessandra Celentano, Raimondo Todaro ed Emanuel Lo per il ballo, Rudy Zerbi, Lorella Cuccarini e Anna Pettinelli, hanno assegnato 19 banchi.

La nuova stagione di “Amici” si apre con Maria De Filippi che saluta i professori e i ragazzi pronti a giocarsi un posto nella scuola. Ma prima di aprire la contesa, entra il vincitore dell’anno scorso, un emozionatissimo Mattia. E’ lui, dopo aver portato in studio la coppa, a fare un discorso ai nuovi che vogliono entrare. 

Cristiano Malgioglio porta le prime maglie

E’ il momento del primo ospite, Cristiano Malgioglio che entra in studio con una scatola contenente alcune maglie. Il primo candidato di canto è Matthew. Dopo una cover Rudy Zerbi gli chiede di cantare anche un inedito. Al termine dell’esibizione sia la Pettinelli che Zerbi danno l’ok: il banco è suo. Si prosegue con Dustin, primo candidato di ballo. Per la Celentano è sì, Todaro passa mentre anche Emmanuel Lo lo vorrebbe con sé. Maglia anche per lui. La terza candidata, canto, è Giulia che canta “Tu si na cosa grande”, ma incassa tre no: per lei niente da fare. Si prosegue con il canto e con Mida che canta un suo pezzo. La Pettinelli abbassa la leva, Lorella la rialza e proprio la Cuccarini lo prende tra i suoi allievi.  La prossima candidata è Marisol, che si presenta per il ballo. Per la Celentano è “stupenda”, Todaro lascia ancora una volta mentre Emmanuel dice sì e la vorrebbe con sé. Comunque il banco è della ragazza. E con lei sono finite le maglie portate da Malgioglio.

J-Ax secondo ospite della giornata

E’ il rapper degli Articolo 31 a portare la seconda scatola con le maglie per i ragazzi. Si riparte con Nicholas, sempre per il ballo. La Celentano abbassa la leva, mentre Raimondo la rialza subito. Sia per Alessandra che per Emmanuel è “assolutamente no”, Todaro vuole dargli un’occasione pur sottolineando che “al momento il suo livello di danza non è sufficiente”. Si torna al canto con Reversa che viene bocciata da tutti e tre i professori. Sempre canto, con Erre, ma anche per lui non c’è nulla da fare. Si torna così al ballo con Olivia, un’altra bocciatura. Elia è il prossimo, sempre per il ballo. Raimondo abbassa la leva ma Emmanuel la rialza. Per la Celentano è no, così come per Todaro, mentre Emmanuel gli dà la maglia e lo prende con sé. Ultima maglia tra quelle portate da J-Ax.

Il ritorno di Angelina Mango nella scuola

E’ la vincitrice della gara di canto e del premio della critica della scorsa edizione a portare le ulteriori maglie. La prossima candidata per il canto è Mew, che convince sia la Pettinelli che la Cuccarini, il banco è così suo. Niente da fare invece per Andrea, candidato per il ballo. Sempre per la danza si propone Simone. Lui invece riesce a convincere Emmanuel Lo e si prende la maglia, l’ultima tra quelle portate da Angelina.

Ciro Immobile, un bomber per i ragazzi

L’attaccante della Lazio e della Nazionale entra con le nuove maglie e un dono per Maria, una maglietta degli Azzurri con il suo nome. Si riprende con Stella, candidata per il canto, che conquista la maglia. Sempre canto, con Holy Francisco che porta un suo inedito intitolato “Tananai”: convince solo la Pettinelli ma è sufficiente per prendersi un banco. Samuele è il successivo candidato di ballo ma incassa un no. Dopo di lui tocca a Chiara. A lei toglie la musica Raimondo, la Celentano non reagisce ma Emmanuel, nonostante alcuni dubbi, le dà il banco. Il cantante Petit ha bisogno di una seconda esibizione che non basta a convincere la Pettinelli ma Rudy Zerbi sì: altro banco assegnato. 

Stash con le nuove magliette

Il nuovo ospite è il cantante dei The Kolors, protagonisti dell’estate con “Italodisco”. Si riparte con Spacehippiez, 22enne alto un metro e novantrè. La Pettinelli abbassa la leva, la Cuccarini la rialza e gli dà l’unica maglia portata da Stash. 

L’emozione di Francesco Arca

E’ l’attore a portare le successive magliette, confessando di essere “più emozionato” dei ragazzi. Si presenta Sofia, per il ballo. La ragazza incassa il no della Celentano ma i sì di Raimondo e di Emmanuel, ottenendo il banco. Sciaco è il successivo candidato di canto che però non riesce a convincere i professori. Holden invece convince solo Rudy, ma tanto basta per ottenere la maglia. Gaia, per la danza, non conquista la Celentano, che abbassa la leva, ma Todaro che la rialza. Era l’ultima maglia tra quelle portate da Arca.

Annalisa, la “regina del pop”

E’ la cantante a portare le nuove maglie. A giocarsi la prima è il candidato di canto Gioele. Con Annalisa condivide una (quasi) laurea in Fisica, non la fortuna nella musica: viene bocciato dai professori. Lil Jolie, dopo aver cantato anche un inedito dopo la cover, viene presa da Rudy e prende la maglia. Niente da fare per Daniele per il ballo. Tocca poi a Kumo, un altro ballerino che convince Emmanuel Lo e ottiene il banco.    

Alessandro Fella e Rosa Diletta Rossi

I nuovi ospiti sono la coppia protagonista della fiction “Maria Corleone”. Sarah ci prova per un banco di canto. Tutto bene con l’inedito ma sulla cover di Calcutta la Pettinelli abbassa la leva. Ci pensa la Cuccarini a rialzarla. Ma anche per Rudy è un sì, e così la ragazza ottiene la maglia. 

Torna in alto