Gerry Scotti, confessione inedita: “Amadeus mi aveva invitato a Sanremo”

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è Gerry-Scotti_h_partb-1728x800_c-e1536327532738.jpg

Tra i tanti volti noti che hanno popolato il Festival di Sanremo 2020 doveva esserci anche Gerry Scotti. Il conduttore Mediaset era stato invitato da Amadeus a prendere parte alla famosa kermesse musicale. Ma zio Gerry non è riuscito ad annullare i suoi impegni, come dichiarato in un’intervista concessa a Il Fatto Quotidiano. È stato proprio il presentatore di Canale 5 a fare questa inedita confessione, invitando il collega della Rai ad una nuova chiamata per il prossimo anno. Ci sono infatti buone probabilità che Amadeus conduca pure Sanremo 2021: l’azienda ha già fatto la sua proposta ma il marito di Giovanna Civitillo non ha ancora preso una decisione definitiva.

“Ero in Polonia a registrare il Milionario ho visto solo poche cose, so che lui e Fiorello si sono molto divertiti. Questo mi fa molto piacere perché è quello che è arrivato nelle case degli italiani. Le dico una cosa che non sa nessuno, Amadeus mi aveva invitato per fare con lui e Fiorello una serata, un modo per ricreare l’atmosfera che avevamo vissuto alla radio negli anni più belli. Non ho potuto andarci da Varsavia e mi è dispiaciuto perché me lo aveva chiesto con grande stima e rispetto”, ha raccontato Gerry Scotti nell’ultima intervista concessa alla stampa.

“Se è vero che lo rifà Amadeus l’anno prossimo gli rivolgo un messaggio: cerca di farmelo sapere così mi organizzo e vengo da te”, ha aggiunto Gerry Scotti che, nonostante tutto, è contento della carriera che ha fatto a Mediaset. “Condurre io Sanremo? Per come mi sono andate le cose direi chi se ne frega”, ha puntualizzato.

Gossipetv

Tag:, , , , , ,