Rose Villain in gara a Sanremo con il brano “Click Boom!” é pronta a pubblicare il suo secondo album

Il 2023 è stato un anno decisivo per Rose Villain, caratterizzato dal lancio del suo primo album “Radio Gotham” (certificato oro). Inoltre, ha collaborato con Achille Lauro nella hit estiva “Fragole” e ha tenuto il suo primo concerto dal vivo. Ora, il culmine di questi successi si concretizza con la sua partecipazione al 74º Festival di Sanremo, esibendosi con il brano “Click Boom!” e anticipando il suo prossimo album, intitolato “Radio Sakura“, previsto per l’8 marzo.

Per Rose Villain, Sanremo rappresenta un’opportunità unica di creare musica di qualità, e si prepara ad affrontare il palco dell’Ariston per la seconda volta con entusiasmo, considerandolo quasi come un debutto. La cantante ha condiviso il consiglio di Achille Lauro di essere sé stessa, un suggerimento che intende seguire. Inoltre, ha rivelato di portare con sé un portafortuna, una spilla con un mini papillon azzurro regalatole dal maestro Beppe Vessicchio.

Il brano “Click Boom!” che eseguirà a Sanremo affronta tematiche intense riguardanti amori totalizzanti e le ombre che possono derivarne. La canzone esplora il lato oscuro di relazioni intense e, secondo Rose Villain, è importante mettere in luce anche gli aspetti tossici dell’amore. La sua musica riflette le sue esperienze personali, con particolare attenzione al lato imperfetto e talvolta dipendente dell’amore.

La partecipazione di Rose Villain arriva in un contesto in cui solo l’8 donne su 30 sono in gara al Festival di Sanremo. Tuttavia, la cantante esprime fiducia nella forza delle donne nel panorama musicale, auspicando che una donna vinca dopo dieci anni. Per lei, l’edizione potrebbe vedere una vincitrice femminile, ma prevede un podio variegato.

Inoltre, Rose Villain ha annunciato il suo nuovo album, “Radio Sakura“, che sarà rilasciato proprio l’8 marzo, in coincidenza con la giornata internazionale della donna. L’artista descrive questo lavoro come un periodo di fioritura personale, ispirato dalla sua esperienza a Los Angeles e New York, dove ha imparato ad apprezzare la diversità e il coraggio artistico.

Dopo le prime due date del suo live show “A Villain Story: the beginning“, Rose Villain ha già pianificato 4 concerti nei club per ottobre 2024 a Firenze, Padova, Napoli e Milano, promettendo di offrire al suo pubblico una performance che riflette il suo stile unico sul palco.

Torna in alto