Keira Knightley: “Non girerò più scene di sesso con un regista uomo”

Keira Knightley ha dichiarato di non voler più girare scene di sesso in un film, soprattutto se a dirigerlo è un uomo. L’attrice britannica ha dichiarato che la maternità l’ha portata a rivalutare la sua disponibilità: “Non è un divieto assoluto, ma non le giro con gli uomini, mi sento molto a disagio ora” ha dichiarato.

L’attrice britannica Keira Knightley è stata ospite del podcast Chanel Connets, durante il quale ha parlato del mondo del cinema e di quelle che saranno le sue scelte in merito alle riprese di scene intime nei suoi prossimi film. La star ha dichiarato che non intende girarle se sono dirette da un regista uomo.

Le motivazioni di Keira Knightley
Una scelta che ha destato parecchio stupore quella della protagonista di Orgoglio e Pregiudizio, ma che non era già stata preannunciata da tempo. La decisione di limitare le scene di sesso nei suoi prossimi lavori cinematografici è stata presa dall’attrice dopo la nascita della sua seconda figlia, Delilah, nata nel 2019. Durante il podcast registrato dalla nota casa di moda, la Knightley ha ribadito le sue intenzioni:

“Se in un film si realizza una storia che riguarda quel viaggio tra maternità e accettazione del corpo, mi dispiace, ma credo che dovrebbe essere con una regista donna. Non ho un divieto assoluto, ma non le giro con gli uomini. Non voglio che ci siano quelle orribili scene di sesso in cui sei tutto unto e tutti fanno versi. Non mi interessano. Mi sento molto a disagio ora quando cerco di evitare lo sguardo maschile”.

In un’intervista al Financial Times l’attrice aveva dichiarato, per l’appunto, che la nascita delle sue figlie era stata determinante nella scelta di prendere parte a scene di nudo in un film, senza rimpiangere quelle girate in passato. La maternità le aveva fatto acquisire molta più sicurezza in sé stessa, nella sua femminilità, ma proprio il fatto di aver dato alla luce due bambine l’aveva messa in condizione di riflettere sulla necessità di mostrarsi senza veli: “Il mio corpo mi ha dato le mie due bambine… Mi sento meglio nuda ora di quando mi mostravo senza veli. Ho superato i trent’anni, ho due figlie, mi piace il mio corpo, ma non mi va più di mostrarlo sullo schermo”, aveva dichiarato l’attrice.

Ilaria Costabile, Cinema.fanpage.it

Tag:, , , , , ,