La confessione di Serena Grandi: “Ho perso un seno”

Icona sexy degli anni ’80, scelta persino da Paolo Sorrentino per un ruolo in “La Grande Bellezza”, Serena Grandi si rivela in una recente intervista in cui afferma: “Ho perso un seno, ma ho ritrovato la mia vita”. “Era fine novembre quando ho scoperto la malattia. Ho iniziato ad avvertire un forte dolore alla spalla e al seno destro” racconta. “Fino a quando due bravissimi medici di Rimini non hanno capito che si trattava di un tumore.” Aggiunge: “Ora mi vedo una donna forte, che ha saputo combattere. Il seno tornerà quello di prima. Io non ho mai dato importanza alle mie forme. Lo ricostruirò, come ho ricostruito altre volte il mio corpo e la mia vita. Quando ti ammali di tumore, pensi solo a come sconfiggerlo, non al tuo aspetto estetico.” In merito al rapporto che ha con sua madre aggiunge:”Quando sono diventata famosa con Miranda e gli altri film, spesso mi ripeteva: Serena, quando vai in televisione vestiti più scollata, metti in mostra. Io le rispondevo: mamma, ho già dato sul set.” E poi “Sono rimasta per oltre un mese in clinica, ma solo ora ho deciso di rivelare la mia malattia. inoltre sono stata riconosciuta da una signora al bar, una volta uscita dall’ospedale.” E su Corinne Clery rivela: “Mi è stata vicino, è stata molto più di un’amica. Presto saremo insieme a teatro” conclude.

Carlo Lanna, Ilgiornale.it

Tag:, , , , ,