Una chitarra di Eric Clapton venduta per 625mila dollari

Una chitarra storica appartenuta al musicista britannico Eric Clapton è stata venduta per 625mila dollari, in un’asta di cimeli di leggende del rock che ha totalizzato quasi 5 milioni di dollari dalla casa Julien’s Auctions.

Lo strumento era il pezzo forte dell’asta bandita all’Hard Rock Café di New York, ma anche online. La chitarra acustica, una Martin D-45 era stata suonata da Clapton nel 1970 durante il debutto dal vivo della sua band Derek and The Dominos e il suo valore era stimato fra i 300mila e i 500mila dollari. Il suo prezzo di vendita rimane, tuttavia, ben al di sotto del record per una chitarra, raggiunto dall’acustica su cui il cantante dei Nirvana Kurt Cobain ha suonato durante il famoso concerto Mtv unplugged nel 1993 (6 milioni di dollari nel 2020 sempre in un’asta di Julien’s Auction). Altre chitarre vendute nella stessa asta newyorchese includevano una Gibson Explorer ‘The Edge’ del 1976, usata dal chitarrista degli U2, che è stata venduta per 437.500 dollari, e una Fender Stratocaster suonata dal musicista dei Pink Floyd David Gilmour, che è andata via per 200mila dollari. Sono stati venduti complessivamente quasi mille lotti, con oggetti che sono appartenuti a Beatles, Guns N’ Roses, Nirvana, Michael Jackson, Amy Winehouse, Whitney Houston, Lady Gaga, Madonna, Elvis Presley e Rolling Stones.

Repubblica.it

Tag:chitarra, eric clapton, rock

Posting....
Exit mobile version