Sharon Stone, nuovo dramma: l’88enne mamma Dorothy ha avuto un altro ictus. «Pregate per lei»

Sembra non esserci pace per Sharon Stone. Dopo la prematura scomparsa alla fine di agosto del nipotino River William di nemmeno un anno (ricordato dall’attrice con un dolcissimo video social), la star di «Basic Instinct» sta vivendo un nuovo dramma: l’88enne mamma Dorothy Marie ha infatti avuto un altro grave ictus e la Stone ha quindi chiesto ai suoi fan e follower di pregare per l’anziana donna che in questo momento sta lottando per la propria vita

«Una preghiera per lei»

«Dite una preghiera per Dorothy Marie Stone, mia mamma, che oggi è stata colpita da un altro grave ictus», ha scritto la 63enne Sharon nella didascalia a corredo della foto della madre, completata dalle emoji delle mani giunte in preghiera e di un cuore bianco. Il post ha catturato oltre 100.000 «like» e fra i commenti – a migliaia – spiccano quelli di molti amici famosi dell’attrice, fra cui Andie Macdowell («Preghiamo»), Debra Messing («Sharon, ti mando amore e preghiere») e Adam Senn («Un sacco d’amore per te»).

Ne ha sofferto anche l’attrice

In passato la mamma della Stone aveva già avuto un ictus e anche la nonna aveva sofferto della stessa patologia, mentre nel 2001 l’attrice è quasi morta a causa di un grave ictus e di un’emorragia cerebrale che le è durata nove giorni. Un’esperienza che ha spinto la Stone a diventare una sostenitrice delle malattie legate all’invecchiamento cerebrale, che colpiscono soprattutto le donne e di cui ha poi raccontato nella sua biografia «The Beauty of Living Twice», uscita all’inizio dell’anno.

Simona Marchetti, corriere.it

Tag:, ,